Il #Grande Fratello è uno dei programmi più seguiti di questo periodo e dopo l'uscita a sorpresa di Giovanni per riprendere gli studi all'università, ecco che i vertici della trasmissione hanno deciso di far vedere ai ragazzi in casa una partita di #Champions League, che ovviamente verrà trasmessa anche su Italia 1, martedì 20 ottobre. Si tratta dell'incontro fra Bayer Leverkusen e Roma valido per la terza giornata della fase a gironi della coppa "dalle grandi orecchie", un modo come un altro per far sentire sempre di più i concorrenti come a casa. La scelta, però, fa storcere il naso a chi al reality ci ha partecipato in passato: fino ad oggi, infatti, la necessità di tenere i ragazzi il più lontano possibile da ciò che succede al di fuori della casa ha fatto in modo che nessuno potesse sapere risultati o avvenimenti esterni.

Pubblicità
Pubblicità

Il problema, però, è che la volontà di Mediaset di auto sponsorizzarsi l'esclusiva Champions ha vinto sulle rigide regole della casa e complice il fatto che il tifosissimo giallorosso Alessandro sia nella casa, ha fatto optare la produzione per questa scelta a dir poco rivoluzionaria.

I precedenti al Grande Fratello

Nonostante si tratti della prima volta in cui i concorrenti del reality di Canale 5 possono gustarsi le partite di Coppa Campioni in tv, non si tratta dell'unico precedente in cui il programma violi le ferree regole della casa. In passato, infatti, venne permesso agli ospiti di vedere le gare di campionato in differita, mentre quando l'Italia entrò in guerra al fianco degli Stati Uniti contro l'Iraq, fu doveroso da parte della produzione, informare i ragazzi di quello che stava succedendo.

Pubblicità

In quell'occasione, fra l'altro, Le Iene irruppero sulla casa lanciando una bandiera della pace in segno di protesta contro la scelta del nostro Paese di schierarsi al fianco di Bush nel conflitto. In vista della prossima settimana, insomma, i maschietti potranno guardare Leverkusen-Roma comodamente seduti sul divano della casa più famosa d'Italia: che ci sia lo zampino del romanista Claudio Amendola intorno a questa scelta? Dite la vostra nei commenti in fondo alla pagina e premete 'Segui' in alto a sinistra per non perdere ulteriori news sull'edizione 2015 del Grande Fratello. #A.S. Roma