Amore e bugie in Once Upon a Time 5x04 'The Broken Kingdom'. L'episodio, andato in onda domenica 18 ottobre sul canale americano ABC, si è concentrato sui fatti di Camelot presenti e passati ed ha fornito alcune informazioni molto importanti per il proseguimento della storia. Il prossimo episodio della serie, OUAT 5x05 'Dreamcatcher', andrà in onda, in America, domenica 25 ottobre.

Quel che accade a Camelot

Nella Camelot attuale, King Arthur rivela a Prince Charming che Excalibur è una spada incompleta e solo il pugnale del Dark One la renderà intera. Charming allora si precipita da Snow White per dirle di affidare ad Arthur il pugnale e usare Excalibur per liberare Emma dall'oscurità, ma la moglie è del parere totalmente opposto visto che Lancillotto, alla fine del precedente episodio, le ha detto di non fidarsi per nessun motivo del re.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i due nasce un litigio molto acceso che non li porta da nessuna parte, anzi: Charming decide di dare il pugnale ad Arthur, mentre Snow di nascosto glielo ruba e lo porta a Lancillotto, il quale la conduce alla cripta dell'Oscuro. Arthur li segue e una volta raggiunti li minaccia per avere il pugnale, ma Charming sopraggiunge e svela l'inganno: lui e Snow hanno fatto il doppio gioco per fargli rivelare le sue vere intenzioni. Ginevra, però, libera il marito e sparge la sabbia di Avalon su Charming e Snow per portarli dalla loro parte, mentre Lancillotto viene rinchiuso nella cella di fronte a quella in cui è tenuta prigioniera Merida.

Emma, nel frattempo, non riesce più a sopportare la vocina interiore che la sprona a usare la magia oscura. Quando finalmente sono soli, confessa ad Hook di vedere continuamente Rumplestiltskin, in quanto incarnazione della voce che sente nella sua mente: l'aver confidato al pirata il suo fardello, sembra averla liberata da esso.

Pubblicità

A Storybrooke, invece, Dark Swan è determinata a far diventare Mr. Gold un eroe, per estrarre Excalibur dalla roccia: per farlo si affida a Merida, da lei tenuta prigioniera. 

Il mistero intorno a King Arthur

In alcuni flashback viene mostrato che tempo fa Camelot era solo un villaggio senza una guida, un insieme di capanne dove un mago di nome Merlin, già allora intrappolato in un albero, apparve ad Arthur dicendogli che un giorno sarebbe diventato re e avrebbe reso unito il "broken kingdom" in cui vive. Diventato adulto, Arthur procede senza sosta nella ricerca di Excalibur e, successivamente, in quella del pugnale del Dark One. La sua missione, però, lo porta a trascurare la moglie che gli è accanto da quando erano soltanto dei ragazzini. È così che Ginevra cade tra le braccia di Lancillotto, e lo fa proprio quando si avventura alla ricerca del pugnale del Dark One per liberare suo marito dal fardello che lo assilla. All'interno della cripta dell'Oscuro, però, non trova ciò che cerca, ma Rumplestiltskin che, al posto del pugnale, le da una boccetta contenente la sabbia di Avalon, un potente strumento magico capace di far apparire intero ciò che è rotto, inclusa Excalibur: Ginevra non deve far altro che versarne un po' sulla spada e ad Arthur sembrerà che sia finalmente tornata intera.

Pubblicità

Arthur, però, scopre sia l'inganno legato alla sabbia di Avalon che la sua infatuazione per Lancillotto. King Arthur decide allora di usare la sabbia sulla moglie per riaverla di nuovo salda al suo fianco e, insieme, la gettano sulle capanne che costituiscono Camelot trasformandola in una cittadella fortificata. Pur di essere il Re, Arthur è disposto a tutto. #Televisione #Serie TV #Anticipazioni Tv