Uno spettacolo davvero sorprendente, nella notte di Halloween è partito Ash vs Evil Dead, la nuova serie tv più attesa dai fans dell'horror. Negli states il 31 ottobre è andato in onda il primo dei dieci episodi che compongono questa prima ed al momento unica stagione dello show, al momento in Italia la serie non è in programma e non lo sarà per molto tempo, almeno in tv. E' altrettanto lapalissiano che i tanti siti di streaming gratis hanno già reso disponibile l'episodio con tanto di sottotitoli, ma crediamo che prima o poi la serie arriverà anche nelle nostre televisioni poiché lo spettacolo offerto è davvero divertentissimo.

Serie tv Ash vs Evil Dead: prima puntata mozzafiato

L'episodio pilota di questo telefilm di cui vi proponiamo il trailer in fondo all'articolo è andato in onda sul canale statunitense Starz ed è stato accolto davvero bene.

Pubblicità
Pubblicità

Gli appassionati di horror e fumetti americani hanno commentato entusiasti sui social network la messa in onda dello show. Qualche giorno fa era stato reso disponibile online l'intro di questo pilot dal titolo El Jefe. Abbiamo potuto ammirare i primi 4 minuti della puntata in cui si vede il protagonista prima avere a che fare con una difettosa panciera, poi rimorchiare una ragazza in un pub. L'intro promozionale si interrompeva proprio sul più bello quando la donna si rivelava essere un terribile zombie. In realtà poi vedendo il seguito della puntata si scoprirà che si è trattato di una visione, o meglio un segno premonitore dato che da lì a poco si scatenerà davvero l'inferno. La trama di Ash vs Evil Dead è semplice e allo stesso tempo geniale. Sono passati 30 anni dai fatti narrati nel film Evil Dead (da noi distribuito con il titolo La Casa), Ash è invecchiato ed ha messo su qualche chiletto di troppo, ma conserva il carisma ed il coraggio dell'eroe. 

Trama Ash vs Evil Dead: uno spettacolo dal ritmo frenetico

Dopo aver rievocato il male durante una notte balorda fatta di alcool e droghe, il vecchio Ash si trova a dover affrontare gli antichi demoni delle tenebre in compagnia di uno squinternato collega di lavoro originario dell'Honduras e di una attraente commessa.

Pubblicità

Intanto, una giovane detective indaga dopo essere stata protagonista di un efferato attacco di mostri. Tanto sano splatter, ma soprattutto tanta comicità in questo horror demenziale dai tratti fumettistici. La regia, per la gioia dei fans, è di sua maestà Sam Raimi, lo stesso dei film a cui si ispira. Bruce Campbell invecchiando diventa ancora più bravo e simpatico ed alcuni dialoghi sono davvero esilaranti. Ritmo frenetico e divertimento assicurato. Per fare un paragone un po' azzardato, una via di mezzo tra il primo The Walking Dead ed un una sit com brillante come Scrubs (giusto per dare un'idea della forte verve comica presente in questo primo capitolo). I fans non vedono l'ora di gustarsi la seconda puntata in programma negli States il 7 novembre, speriamo di poterla seguire al più presto anche in Italia. Per rimanere aggiornati su news e spoiler sulle prossime #Serie TV vi invitiamo a cliccare il tasto Segui in alto a sinistra. #Anticipazioni Tv