L'avevamo lasciata a Dicembre alle prese con un servizio fotografico ispirato al Natale e dopo un (breve) periodo di meritato riposo la soubrette calabrese Rossella Regina è tornata a deliziare i suoi fan con una nuova serie di immagini sempre veicolate sui suoi social ufficiali ma questa volta a tema carnevalesco. La star ha infatti deciso di omaggiare il personaggio di Arlecchino, celeberrima maschera della commedia dell'arte italiana.

Mille trasformazioni per Rossella Regina

"Anche questa volta ho voluto con me la mia fidata make-up artist Cristina Massimiliani" racconta la diva. "Abbiamo già lavorato insieme tante volte, ma devo proprio ammettere che non smette mai di stupirmi proponendomi sempre nuove sfide in fatto di trucco.

Pubblicità
Pubblicità

Non si tratta solo di una trasformazione fisica, ogni volta cerco di immedesimarmi al meglio nei personaggi che interpreto in modo da far trasparire la loro personalità attraverso le immagini". Immagini che sono state caldamente accolte sul web, come dimostrano i tanti like, commenti e condivisioni delle foto sui social network dell'artista. "Questo servizio fotografico è colorato, vivace, allegro: proprio quello che ci voleva per ravvivare questo lungo inverno" confessa Rossella orgogliosa del risultato.

Una diva stacanovista Rossella

E se gli shooting fotografici continuano a divertire la vulcanica star (ricordate quando si prestò a tramutarsi una maliziosa sirena horror per Halloween?), Rossella non nega che le piacerebbe puntare a un ritorno sul piccolo schermo per questo 2017. "La mia ultima apparizione risale al 2015, quando partecipai al programma Detto Fatto su RaiDue.

Pubblicità

Ho portato avanti tanti progetti di successo dopo quell'ospitata, ma ora mi piacerebbe fare qualcosa di nuovo, sempre in ambito televisivo" confessa la cantante. "Per ora posso dirvi solo che ci sono tante idee in via di sviluppo e realizzazione anche a livello social e web. Ogni tanto mi sento dire che dovrei rallentare un po' i ritmi ma io sono fatta così: non riesco a fermarmi mai! (a parte qualche ora la notte!)" racconta con ironia Rossella. #rossellaregina