Il 19 marzo 2017, nel contenitore pomeridiano di canale 5 "Domenica Live" condotto dalla frizzante Barbara D'Urso, è stata ospite Cristina Plevani, la vincitrice della prima edizione italiana del "#Grande Fratello". La presentatrice partenopea ha messo a suo agio la ragazza e l'intervista è proseguita normalmente, tra il commosso ricordo del compianto Pietro Taricone, morto qualche anno fa a causa di un brutto incidente con il paracadute, e la divertente scenetta con un'altra vincitrice del reality Serena Garitta. Ma la situazione è cambiata prima dei saluti finali. Infatti, la padrona di casa ha chiesto all'ex bagnina lombarda se fosse felice di essere stata nello studio di Cologno Monzese come sua ospite. Naturalmente Cristina ha detto di sì, ma Barbara non contenta della risposta, ha riformulato lo stesso interrogativo.

A quel punto, tutti i telespettatori si sono posti una domanda: perché la D'Urso ha insistito più volte su quell'argomento? Dopo alcuni minuti, è stata la stessa conduttrice a svelare le motivazioni e il retroscena che vedeva come protagoniste le due donne.

La D'Urso e la Plevani si chiariscono dopo i vecchi attriti

La conduttrice di "Domenica Live", prima di congedare la Plevani, ha affermato che era un po' intimorita di averla come ospite nel suo salotto, tutto questo perché la vincitrice del GF 1 in passato aveva rilasciato delle dichiarazioni poco felici nei suoi confronti. Quest'ultima ha dichiarato che Cristina l'aveva definita come "l'orrore della televisione italiana" e che le sue interviste erano al limite del trash.

Nonostante queste affermazioni abbastanza forti, l'attrito tra la ragazza di Iseo e la D'Urso sembra essere passato. Cristina, in diretta televisiva, ha affermato di aver sbagliato per le parole usate contro di lei e ha chiesto scusa alla conduttrice partenopea.

Se volete conoscere altre informazioni sulla vicenda accaduta a "Domenica Live" ma anche notizie dal mondo del gossip italiano, cliccate il tasto "Segui" posizionato in alto a destra sopra il titolo dell'articolo. #Barbara D'Urso