Clamorosa decisione in Rai dopo la polemica di queste ore riguardante la trasmissione Parliamone sabato condotta da #Paola #Perego, che è stato uno degli argomenti più discussi della giornata di oggi non soltanto sui giornali ma anche sui social e in televisione. Chi ha seguito la puntata di sabato scorso ha avuto modo di vedere che la trasmissione si è occupata di 'Donne dell'Est' e del fascino che esercitano sugli uomini italiani.

Pubblicità

La Rai chiude Parlimone sabato di Paola Perego

Fin qui nulla di male se non fosse che nel corso della trasmissione di Paola Perego è stata fornita al pubblico una lista con tanto di sei buoni motivi che vanno presi in considerazione per scegliere una donna dell'Est: una lista che è stata bollata come 'sessista', anche se in realtà era tratta da un sito satirico e la Perego durante la trasmissione ha precisato che non era stata realizzata dal programma bensì presa da Internet..

Pubblicità

Dopo le clamorose polemiche di oggi sul web e sui social e soprattutto da parte del mondo della politica italiana, ecco che la Rai ha fatto sapere di aver preso una decisione shock su Parlimone sabato: la trasmissione condotta da Paola Perego è stata definitivamente cancellata dal palinsesto, in quanto il direttore generale della Rai, Campo Dall'Orto sostiene che non è per niente in linea con la 'mission' di Raiuno e in generale del Servizio Pubblico.

Vergogna Rai!

Una notizia che avrà reso contenti i tantissimi politici che quest'oggi invece di occupersi dei vari problemi reali del Paese si sono occupati del 'caso Perego'. Del resto in Rai si può bestemmiare, intervistare il figlio di un mafioso e non succede nulla. Un errore molto meno grave e pagano le conseguenze decine e decine di persone (con tanto di famiglie) che si trovano senza lavoro da un giorno all'altro.

Tutto questo per 'motivi politici' che si celano alla base della scelta di cancellare il programma di Paola Perego, dimenticando che è la stessa conduttrice che in questi mesi si è esposta pubblicamente per le unioni civili, sdoganando il tema nel daytime di Raiuno.

Pubblicità

L'errore c'è stato, ma di qui a chiudere un programma ce ne passa, almeno tanto quanto intervistare il figlio di un boss, concordare le domande alle quali deve rispondere e trattarlo come ospite speciale. #Rai 1