Oramai la querelle riguardante il programma televisivo ‘Amici’ è finita su tutti i giornali. Infatti l’ex coach della squadra bianca ha lasciato in malo modo la trasmissione e ha rilasciato delle dichiarazioni molto pesanti. Tra queste spiccano in particolar modo le affermazioni di Morgan in cui l’ex esponente dei Bluvertigo dice che il talent show di #Maria De Filippi è tutto una messinscena e chi i ragazzi non hanno i mezzi didattici per poter esprimere il proprio talento. In pratica Morgan sostiene che gli è stato impedito di fare il suo lavoro e che i ragazzi non hanno la giusta libertà all’interno del programma. D’altra parte Maria De Filippi ha replicato che quelle di Morgan non sono altro che nefandezze.

Pubblicità
Pubblicità

E lei non vuole mortificare la sua intelligenza litigando con lui. La nota conduttrice ha definito “un suo fallimento” la fiducia che ha dato a Morgan, il fatto di aver creduto che potesse rivestire il ruolo di coach all’interno della sedicesima edizione del talent show.

Ecco cosa pensa il marito di Maria De Filippi della discussione con Morgan, ex coach di 'Amici'

Ma cosa penserà di questa brutta situazione il marito di Maria De Filippi, Maurizio Costanzo? Il celebre conduttore, legato da tantissimi anni a Maria De Filippi, ha parlato della querelle nel programma di Rai Radio1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, “Un Giorno da Pecora”. Quando i conduttori hanno chiesto a Costanzo se avesse saputo dell’abbandono di Morgan ad ‘Amici’, Maurizio ha risposto dicendo di sì e che Morgan non ha di certo uno dei caratteri più agevoli che esistono.

Pubblicità

Inoltre, secondo il marito della De Filippi, gli allievi della sua squadra, quella bianca, lo hanno sfiduciato. “Maria De Filippi – ha dichiarato Costanzo - ci è rimasta male in quanto credeva in Morgan molto più di quanto ci credessi io”. Questo perché anche Maurizio ci credeva ma “fino ad un certo punto”. “Uno che si tocca continuamente i capelli in quel modo – ha dichiarato forse ironicamente il presentatore - mi preoccupa. Quando sono stato io ad intervistarlo, mi era sembrato intelligente, ma chi sta in televisione dovrebbe sapere che non è giusto insultare il pubblico facendo il dito medio, non si dovrebbe mai fare gesti del genere al pubblico. Senza il pubblico noi non esisteremmo”. Morgan continuerà con le sue affermazioni contro il programma o deciderà di placare la discussioni una volta per tutte? #Gossip #Amici di Maria