Nella scorsa puntata di #Verissimo, andata in onda sabato 15 aprile, Silvia Toffanin è riuscita a strappare in esclusiva un’intervista a #Raz Degan. Il vincitore di questa edizione ha rappresentato un personaggio un po’ atipico, “sui generis”, dal momento che non ha voluto condividere l’esperienza con gli altri concorrenti, isolandosi e dando luogo ad un’isola tutta sua. Questo atteggiamento non è stato certamente ben visto dai compagni d’avventura, rivelandosi un’arma potentissima a suo vantaggio e riuscendo a garantirsi il supporto e l’affetto del pubblico che, infatti, l’ha scelto come vincitore di questa dodicesima edizione del reality.

Le rivelazioni di Raz Degan

In occasione della puntata di Verissimo, il modello israeliano ha deciso di “mettersi a nudo” e raccontare cosa pensasse realmente di tutta questa esperienza.

Pubblicità
Pubblicità

L’uomo ha confessato di essersi trovato parecchio in difficoltà [VIDEO]all'inizio dal momento che era convinto di partecipare a “survivor”, di conseguenza non riusciva a comprendere per quali ragioni dovesse sottoporsi a prove e a giochi. È stato poi l’arrivo di Paola Barale sull'isola ad avergli aperto la mente ed illuminato il cammino. “Mi sono trovato in una dinamica inaspettata, dovevo aggiustare il tiro e non avevo confronti con l’esterno”. È stato proprio grazie alla sua amata bionda se questo è stato possibile, la donna lo ha confortato facendogli forza e spiegandogli quali fossero i suoi errori.

Raz Degan si è sentito “sputato via” dal gruppo

L’attenzione, in seguito, si è focalizzata su tutti gli altri concorrenti, con i quali il naufrago solitario non ha certamente avuto occasione di legare.

Pubblicità

A parere del vincitore gli altri compagni erano davvero “difficili da digerire”. In un primo momento, l’uomo ha voluto fare un po’ da guida a tutti i naufraghi spiegando loro come si pescasse, come si accendesse un fuoco o si costruisse un riparo ma poi, ad un certo punto, si è sentito come “sputato via” dal gruppo, ed è stato allora che ha deciso di condurre questa esperienza in totale solitudine.

Tuttavia, Raz Degan non vuole rammentare quelli che sono stati gli errori, bensì ha interesse a raccontare solo le cose belle e le magnifiche emozioni che questa esperienza gli ha regalato. Anche se, a conclusione dell’intervista l’uomo si lascia andare ad un’ultima battuta, decisamente poco felice: “l mio rimpianto è stato quello di non avervi legato a un albero” ha detto ironicamente, ma poi ha continuato: “Nei viaggi non mi posso portare dietro tutto. L'umido lo lascio a casa".

Dinanzi queste parole la conduttrice lo ha redarguito, [VIDEO] rimproverandolo di non essere molto carino dal momento che i compagni d’avventura sono persone e non “umido”. Raz allora decide di smorzare i toni e ringrazia tutti, anche i suoi compagni ma, soprattutto, la sua bionda. #Isola dei Famosi