Pubblicità
Pubblicità
2

Era stato proprio il cantante italiano #Vasco Rossi a scegliere il conduttore per la serata speciale su Rai1: credeva di aver trovato il suo alter ego televisivo scegliendo #Paolo Bonolis, ma così non è stato. Chi ha seguito la diretta su Rai1 non può che confermare che vi era un netto distacco tra il calore e la passione che il live ha suscitato nel popolo di Vasco e il gelo che, dall'altra parte dello schermo, si percepiva con la conduzione di Bonolis [VIDEO]. Dentro lo studio, il conduttore di Mediaset, ha fatto diverse interviste che sono risultate distoniche con un'adrenalina non da concerto o da vero appassionato di Vasco, ma da stadio.

Pubblicità

Quello che è andato in onda su Rai1 è stato un Bonolis che non è riuscito a colmare il divario tra il live della musica e gli interventi in studio. Durante la serata gli è mancata l'ironia, proprio quel tratto tanto amato dal suo pubblico che lo contraddistingue. È andato in onda un Vasco interrotto: sono saltati alcuni importanti collegamenti che mostrassero la vera passione della gente presente al concerto, l'esperienza dal vivo quindi. Un grande divario si è venuto a creare tra chi era presente al grande evento, e chi invece è rimasto seduto davanti alla tv ad ascoltare Bonolis e vedere pochi spezzoni del live.

Criticati anche i commenti fatti da Paolo Bonolis

Oltre alla conduzione fredda di Paolo Bonolis, anche i suoi commenti riguardanti il grande live al #modena park non sono stati molto graditi dal popolo social.

Pubblicità

Su Facebook, Twitter, Instagram sono spuntati una valango di commenti negativi (spesso anche sgradite e ingiustificabili offese) per le eccessive interruzioni, ritenute troppe e inutili. I commenti che Paolo Bonolis faceva tra una canzone all'altra, non sono stati ben accolti, tanto che un utente su Twitter ha chiesto dove era possibile vedere il concerto in streaming senza sentire le parole di Bonolis. Quelli che hanno seguito il concerto tramite Rai1, si aspettavano di sentire il grande Vasco Rossi cantare e non Paolo Bonolis che raccontava ciò che succedeva al Modena Park [VIDEO].

La risposta di Paolo Bonolis alle critiche sulla sua diretta

Paolo Bonolis, dal canto suo, ha spiegato i motivi dei suoi interventi: la Rai non poteva coprire tutto l'evento, non aveva il lascia passare per mandare in onda tutto il concerto. Dopo la risposta del conduttore, gli utenti di internet si sono calmati e sono andati in difesa di Bonolis: non è colpa del conduttore se la Rai non ha i diritti pee mandare in onda il concerto integrale perché Vasco li ha ceduti ai cinema. Infatti, molti cinema italiani, hanno mandato in onda nelle loro sale tutto il concerto, senza alcune interruzione, del grande evento al Modena Park.