Manca davvero poco all’inizio della terza stagione di Gomorra. La #Serie TV ispirata al romanzo di Roberto Saviano sarà attesa su Sky Atlantic per il 6 novembre. Nei giorni scorsi sono stati pubblicati due teaser video da parte dell’emittente televisiva, che mostrano alcuni fotogrammi di quanto vedremo sul piccolo schermo in autunno. Tra i protagonisti figurano Genny Savastano e Ciro Di Marzio, oltre alle donne Patrizia Santoro e Annalisa Magliocca detta Scianel.

Stando a quanto anticipato nei mesi scorsi, vedremo anche delle new entry, tra cui un giovane di nome Enzo. L’attore che presta il volto a questo personaggio è Arturo Muselli.

Pubblicità
Pubblicità

Il suo arrivo in #Gomorra, sposterà le telecamere da Scampia al cuore di Napoli. I quartieri più rinomati della città partenopea saranno teatro della scalata al successo del ragazzo, che ha come sogno quello di diventare un boss feroce. Riuscirà a conquistare potere e controllo sulla malavita? Non possiamo saperlo, ma seguendo i 12 episodi di questa nuova stagione, vedremo il suo ruolo all’interno della faida tra clan. Tornando agli storici personaggi, invece, sembra sia pronta a profilarsi un’altra sfida, quella tra Genny Savastano e Malammore.

Genny e Malammore faccia a faccia in un nuovo video

Un filmato pubblicato in questi giorni, mostra un interessante faccia a faccia tra Genny Savastano e Malammore. I due si troveranno a discutere dopo la morte del boss Pietro Savastano, che ricordiamo è stato assassinato dinanzi alla tomba di sua moglie Immacolata da Ciro Di Marzio.

Pubblicità

Proprio dal funerale riprenderanno le vicende e proprio dall’organizzazione della fastosa cerimonia che si troveranno in contrasto i due personaggi.

Nel breve video si vede l’erede del clan Savastano parlare in tono minaccioso al braccio destro di suo padre, tutto rigorosamente in dialetto napoletano. Il giovane gli dice: "Il vice re diventa prima o poi il peggior nemico del re". Malammore non ci sta e contrattacca dicendo: "Al funerale del re l’unico che non piange è il figlio". A questo punto Genny conclude che d’ora in avanti sarà lui a comandare, sottolineando di portare dentro le lacrime per la morte del padre. Insomma, più che un semplice diverbio tra i due, che potrebbe aprire nuovi scenari in Gomorra 3. Tempo fa si era parlato di una scissione, con Patrizia Santoro e suo zio, appunto, pronti a reclamare l’eredità del compianto boss. Nell’attesa di scoprire ciò che accadrà, vi invitiamo a seguirci per ricevere altre news sulla serie tv.