Pubblicità
Pubblicità

In un'intervista esclusiva al Tg1 di ieri sera mercoledì 11 ottobre, Claudio Baglioni, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2018, annuncia molte novità in vista.

Nessuna eliminazione e canzoni anche di 4 minuti

Una delle novità più sorprendenti è sicuramente quella relativa all'abolizione dell'eliminazione: i telespettatori ascolteranno per tutte e 5 le sere le canzoni in gara, sia tra i giovani sia tra i big, e non ci sarà eliminazione. Si arriverà quindi alla serata finale con tutte le canzoni in gara presenti. L'altra novità davvero sorprendente riguarda il minutaggio delle canzoni: da sempre, c'è un limite di tempo per i brani da presentare a Sanremo di 3 minuti e 15 secondi.

Pubblicità

Con Claudio Baglioni questo limite verrà superato portando la durata massima dei brani fino a 4 minuti.

Dalle cover ai duetti

Un'altra novità riguarderà la classica serata delle cover: con Claudio Baglioni si tornerà alla serata la dei duetti, in cui i cantanti in gara proporranno il loro brano accompagnati da un collega, come avveniva anni fa. Un modo per ascoltare la canzone proposta da un'altra prospettiva e farsi un'ulteriore idea su quale si meriterà la vittoria. La serata delle cover, in effetti, negli ultimi anni aveva destato qualche malumore a causa della ripetizione di contenuti che prevedeva. Claudio Baglioni sembra stia portando una ventata di aria fresca.

Cantanti in gara

Sui possibili cantanti in gara i nomi sono ancora top secret. Tuttavia, se Claudio Baglioni strizzerà l'occhio alle vendite degli album è alla popolarità tra i più giovani, probabilmente vorrà nel suo Festival il fenomeno del momento tra le ragazzine ovvero il vincitore di Amici #Riccardo Marcuzzo, che sta surclassando ogni record di vendita.

Pubblicità

Porte aperte forse anche per #Alessandra Amoroso? La cantante salentina è da tempo ferma sulla scena musicale ed effettivamente non ha mai partecipato al Festival. Sarà questa la volta giusta? Per il momento è ancora tutto top secret, ma a giudicare dalle premesse di Claudio Baglioni, sicuramente ci troveremo di fronte ad un Festival innovativo e contemporaneo. Lo stesso Baglioni ai microfoni di Vincenzo Mollica ha dichiarato che al centro della manifestazione ci sarà la #Musica, vera e proprio protagonista di tutte e cinque le serate. Spazio quindi al toto - festival, alla caccia di spoiler su cantanti, ospiti italiani e internazionali e co - conduttrici.