Pubblicità
Pubblicità

La macchina organizzativa del prossimo Festival di Sanremo ormai procede spedita, dopo gli intoppi iniziali. Se dal punto di vista della scelta dei partecipanti alla gara [VIDEO] il lavoro del direttore artistico #claudio baglioni è in pieno svolgimento, i vertici della Rai stanno definendo il cast che affiancherà il cantante romano nella conduzione della rassegna. Sembrano sfumati tutti i nomi che si ipotizzavano fino qualche settimana fa, così come è ormai bocciata l’idea di alternare un protagonista a serata, per poi ritrovare i diversi presentatori insieme per la finalissima di sabato 10 febbraio. La scelta, complicata dal cambio della guardia alla direzione di Rai 1, sembra ormai indirizzata ad un inedito terzetto, mentre anche quest’anno mancheranno del tutto le vallette.

Pubblicità

Un ritorno all’Ariston

I nomi stanno uscendo uno alla volta: così per esempio Ambra Angiolini dovrebbe condurre la serata “Sarà Sanremo”, il prossimo 15 dicembre, in cui saranno scelti gli otto giovani che concorreranno nelle “nuove proposte” e comunicati i nomi dei 20 “campioni” in gara. Inoltre il nuovo direttore di Rai 1, Angelo Teodoli, subentrato da poche settimane ad Andrea Fabiano, in un’intervista al quotidiano La Stampa ha dichiarato che, insieme a Claudio Baglioni, sul palco dell’Ariston ci sarà #Michelle Hunziker, che però non ha ancora firmato. Del resto la showgirl svizzera, intervistata da Maurizio Costanzo in tv, si era lasciata sfuggire qualcosa: “Per me Sanremo resta la festa più bella in Italia, se me lo chiedessero lo rifarei". Quindi assisteremo ad un ritorno in riviera, visto che la Hunziker ha presentato con successo il Festival del 2007, insieme a Pippo Baudo.

Pubblicità

Mistero sul terzo presentatore

Tuttavia la curiosità dei più si è concentrata sul terzo conduttore, che però Teodoli non ha voluto rivelare: “Stiamo cercando un Banderas italiano, per formare un trio perfetto”. La strana definizione naturalmente ha fatto scatenare i social, che hanno ipotizzato diversi possibili candidati. Qualcuno ha associato l’attore spagnolo ad una nota pubblicità, in cui recentemente è stato sostituito da Giorgio Pasotti. Altri hanno pensato ad un volto amato delle fiction di Rai 1 come Lino Guanciale. Nella lista dei papabili è molto gettonato anche Stefano Accorsi, mentre il nome nuovo potrebbe essere quello di Michele Morrone, che si è fatto notare recentemente in “Sirene”. Nelle prossime settimane il mistero sarà svelato e saranno rivelati anche i primi artisti del cast di ospiti, che potrebbe vedere una nutrita pattuglia di interpreti italiani: Laura Pausini, Renato Zero, Il Volo e Gianni Morandi, che con Baglioni ha diviso il fortunato tour “Capitani Coraggiosi”. Ma altri personaggi si aggiungeranno ancora [VIDEO] per cercare di realizzare un festival che risulti attraente come quelli recentemente condotti da Carlo Conti. #Festival Sanremo