#Aurora Ramazzotti, figlia di due grandissimi dello spettacolo, #Michelle Hunziker ed #Eros Ramazzotti, ha dichiarato ad un'intervista a Freeda che da anni ha una guardia del corpo che la segue senza farsi dare nell'occhio e che la porta ovunque. Ecco perchè non ha ancora preso la patente di guida.

"A che mi serve la patente?"

Aurora Ramazzotti ha spiegato durante un'intervista a Freeda che da anni nella sua vita c'è il suo bodyguard Sergio che l'accompagna praticamente ovunque lei voglia. Non male, per una ragazza di 21 anni figlia d'arte. Aurora però ha confessato che, avendo l'autista personale, non trova la necessità di prendere la patente ed andarsene in giro da sola.

La figlia di Ramazzotti ha confessato che all'inizio per lei è stata dura e che Sergio le era stato imposto [VIDEO], ma che piano piano si è abituata ed ora non potrebbe più farne a meno; la conduttrice di X Factor ha anche lanciato un appello durante il suo programma a tutte le donne "Sergio è libero, è sul mercato", incitandole a farsi avanti con lui.

Sui social però, si è scatenata una vera e propria polemica sulla frase detta dalla ragazza: alcuni hanno detto che in questo modo ha dato uno schiaffo alla povertà, che tra tante persone che lottano quotidianamente per andare avanti Aurora si è permessa di scherzare e fare la Vip; ma c'è stato anche chi l'ha difesa affermando che se tutti noi avessimo avuto queste agevolazioni come lei, ne avremmo di sicuro approfittato.

Vivo da sola, ma c'è sempre Sergio in giro con me

Sergio, dopo l'annuncio dato da Aurora Ramazzotti, è diventato praticamente una star e soprattutto ricercatissimo da donne che hanno preso la palla al balzo dell'annuncio dato da Aurora nel servizio realizzato da Freeda, che ha seguito Aurora in una delle sue giornate tipo: colazione al mattino con brioche e tè, cambio d'abito e pranzo dalla nonna materna, fino ad accompagnarla alle prove di X factor.

Aurora, nonostante i lussi che la circondano, è una ragazza molto semplice e ha dichiarato che nella vita vorrebbe costruire qualcosa di suo, un progetto che veda se stessa come protagonista; mentre da bambina tutte sognavano una famiglia con dei bambini, lei sognava di realizzarsi come donna e per questo, è anche andata a vivere da sola a Milano, per diventare sempre più autonoma ed intraprendente. Con la frase "A cosa mi serve la patente se ho Sergio?" Aurora vuole ironizzare o davvero è quello che pensa? Probabilmente entrambe, ma del resto è figlia d'arte.