Pubblicità
Pubblicità

Ben ritrovati con un nuovo spazio dedicato alle fiction della Rai [VIDEO]. Da lunedì 8 gennaio andrà in onda "#Romanzo Famigliare", una serie composta da sei puntate. Le anticipazioni del secondo appuntamento che verrà trasmesso martedì 9 ci rivelano che Emma prenderà le redini della Fondazione creata dalla madre mentre la figlia Micol verrà arrestata insieme ad un suo compagno di scuola.

'Romanzo Famigliare': Micol decide di tenere il bambino

Micol appena scoprirà di essere rimasta incinta, inizierà a disperarsi mentre i suoi genitori Agostino ed Emma dovranno conti i con i loro problemi di coppia. Quest'ultima s'incontrerà di nuovo con la sua vecchia fiamma Giorgio, ovviamente il padre di Micol mostrerà tutta la sua gelosia.

Pubblicità

Dopo qualche giorno, la ragazza si recherà dal ginecologo per effettuare la prima ecografia e il risultato sarà sconvolgente: il bambino che porta in grembo ha una grave malformazione. Emma sconcertata della notizia, inizierà a sospettare che dietro a questa presunta malattia del feto ci sia lo zampino di Gian Pietro che si è messo d'accordo col medico. A quel punto la donna inizierà ad indagare e il suo sospetto si trasformerà in certezza. Nel frattempo, la donna accetterà la proposta del padre di diventare il nuovo Presidente della Fondazione Liegi. Questa scelta le permetterà di ricucire i rapporti con la sua famiglia. Purtroppo, la protagonista della #Fiction sarà all'oscuro della crisi che sta attraversando la società e che il genitore ha in mente dei progetti che la riguardano. Intanto, una lettera anonima arriverà nell'abitazione di Emma e il suo contenuto è sconcertante: Micol non sarebbe figlia di Agostino.

Pubblicità

Micol non è figlia di Agostino

Questa incredibile notizia si diffonderà a macchia d'olio arrivando anche alle orecchie di Micol. Quest'ultima già preoccupata per la sua gravidanza, dovrà fare pure i conti con i pettegolezzi dei paesani. La ragazza si sentirà sempre più sola, solo il suo compagno di classe Ivan le starà accanto. Il giovane riuscirà a farle dimenticare Federico? Nel frattempo, Emma impegnerà tutte le sue forze alla Fondazione Liegi. Questa onlus era stata creata dalla madre che morì per una grave leucemia. Grazie al suo impegno, la società a scopo benefico riuscirà a risollevarsi e accoglierà dei ragazzi con delle difficoltà. Tra questi ci sarà Ivan, un ragazzo che spacciava droga. Purtroppo quest'ultimo si metterà di nuovo nei guai e verrà arrestato insieme e Micol. Per gli altri spoiler sulla fiction di Rai Uno [VIDEO] continuate a seguire l'autore dell'articolo.