Il #sud America, con le sue cascate, il deserto, le isole, le foreste, i fiumi ed i monti, rappresenta, sicuramente, una delle mete più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo. Ma muoversi in un territorio così vasto quanto imprevedibile non è semplice, occorre, dunque, stilare un programma di percorso in anticipo per poter partire avvantaggiati e con le idee ben chiare. Attraverso il portale Skyscanner è possibile trovare la soluzione più conveniente in termini di volo: Skyscanner è, infatti, un motore di ricerca di voli che permette agli utenti di usufruire di pacchetti A/R a prezzi vantaggiosi in base al periodo stabilito, confrontare le numerose offerte disponibili e scegliere quella adatta in base alle proprie esigenze economiche.

Pubblicità
Pubblicità

Con l'avvento della rete, persino trovare un alloggio è diventato semplice e veloce. Al giorno d'oggi esiste una quantità enorme di piattaforme online che consentono agli utenti di cercare un qualsiasi tipo di alloggio (casa, hotel, albergo) al miglior prezzo e in pochi click. Tra i più rinomati spicca AirBnb [VIDEO], un portale che mette in comunicazione persone in cerca di un alloggio per brevi periodi e chi, di fatto, dispone di questi spazi da affittare. Anche in questo caso l'offerta è vastissima e si può scegliere la migliore soluzione per le proprie tasche attivando un tipo di ricerca filtrata.

Cosa visitare in Bolivia

La Bolivia è una nazione del Sud America che offre quelli che possono essere considerati tra gli scenari più suggestivi al mondo. Tra questi ritroviamo il Salar de Uyuni, un enorme deserto di sale all'interno del quale si apre l'Isla del Pescado, un isolotto la cui forma ricorda, appunto, quella di un pesce.

Pubblicità

Altra meraviglia boliviana è la Riserva nazionale di fauna andina Eduardo Avaroa, sede della Laguna Colorada, un lago salato che si distingue per il colore arancio-rossastro delle sue acque. Questo fenomeno è dovuto alla presenza della pigmentazione di alcune alghe e dalla deposizione di sedimenti rossi. Ad accentuare il colore insolito della Laguna è la sovrabbondante presenza di fenicotteri la cui massa indistinta crea un velo di piume rosa.

Cosa visitare in Perù

Il Perù è magico, è il ventre di numerose etnie che da oltre cinque secoli condividono la stessa terra. Nel 1930 è stata fondata Huachina, un villaggio costruito nel bel mezzo del deserto, attorno ad un bellissimo lago e circondata da distese infinite di sabbia, meta frequentata soprattutto per il sandboarding. Vero e proprio paradiso a ciel sereno, la Cordillera Huayhuash non solo è uno dei luoghi più belli al mondo, ma anche tra i meno contaminati proprio perché difficilmente percorribile e penetrabile: ospita laghi color turchese e una varietà di fauna e flora.

Pubblicità

Altra perla del Perù è il Machu Picchu, un'antichissima città le cui maestose rovine hanno segnato l'immaginario collettivo di tutto il mondo. Il sito archeologico è stato eletto come una delle Sette meraviglie del mondo.

Cosa visitare in Brasile

Ultima meta di questa breve guida è il Brasile che, per la sua anima festaiola, le sue spiagge, il calcio ed il carnevale inimitabile è una delle mete più gettonate al mondo, ambita soprattutto da molti italiani. Spettacolare è il suo Parco Nazionale dei Lençóis Maranhenses, offre scenari mozzafiato fatti di dune di sabbia bianca, fiumi e mangrovie. La particolarità del posto è che, a seconda del vento, cambia anche la conformazione delle dune, creando visioni uniche e sempre diverse. Impossibile resistere, infine, al fascino delle Cascate dell'Iguazù, un sistema di oltre duecento cascate che superano i settanta metri di altezza e generate dal fiume Iguazù. Qui si potrà assistere alla potenza sovrumana della Natura e lasciarsi sopraffare dall'inevitabile sentimento di meraviglia e stupore. #viaggio #Cosa visitare