Sembrava si potesse già respirare aria di primavera. E invece, marzo non inizierà proprio con un clima primaverile. A partire dalla giornata di oggi, una forte perturbazione colpirà la nostra Penisola, con ciclone in arrivo al nord e forti raffiche di vento al sud.

Il nord e il centro saranno bersagliati da "Golia"

Il ciclone "Golia" raggiungerà la nostra Penisola portando un intenso peggioramento sulle nostre regioni. Nel corso di domenica 28 la bassa pressione raggiungerà il mar Tirreno e poi quello Ligure.

Sarà il bersaglio del ciclone Golia. Nella giornata di domenica avremo maltempo su tutto il Nord e il Centro. Abbondanti precipitazioni su Piemonte, Liguria, Toscana e Lazio. Temporali molto forti sul lato Tirreno, in particolar modo sul versante del basso Lazio. In serata previsto violento maltempo sul Triveneto, specie sul Veneto. Neve molto abbondante sull'arco alpino e a nord-est. Copiose nevicate in Appennino tra 1500 e 1800 metri.

Forti nevicate anche in Sardegna sopra i 1000 metri. Nella giornata di lunedì avremo ancora maltempo al nord, Piemonte e Liguria soprattutto, Toscana, Lazio e Sardegna occidentale. Neve abbondante sulle Alpi e Appennini sopra i 1000 metri. A partire dalla sera, ci saranno graduali miglioramenti.

Al sud forti raffiche di vento a più di 100 km/h

Anche il Sud non verrà risparmiato da questa perturbazione che ha colpito il nord e il centro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Il forte vento di scirocco si sta abbattendo in queste ore e nella giornata di oggi raggiungerà anche  i 130-140 km/h, soprattutto nelle zone tirreniche della Calabria, Sicilia nord/orientale, coste ioniche e adriatiche. Mari molto mossi soprattutto nelle zone Ioniche, nello Stretto di Messina e nel Golfo di Taranto con forti mareggiate sulle coste a sud/est. Oltre al vento, forti piogge colpiranno la Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Le precipitazioni più intense saranno nella Puglia meridionale, Calabria orientale, tra Sila meridionale, Serre e Aspromonte, dove potranno cadere più di 100 mm di pioggia nella giornata di oggi. A partire dalla giornata di lunedì ci saranno netti miglioramenti al mattino. Si raccomanda molta attenzione soprattutto nelle zone a rischio di frane e smottamenti. Non fermarsi, in casi di forte pioggia, nei sottopassaggi dove è più facile l'accumulo d'acqua e in zone in vicinanza d'alberi (soggetti a probabili sradicamenti con il forte vento).

E' bene ricordare che questi piccoli accorgimenti possono evitare danni maggiori.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto