Non è una novità che le assicurazioni auto italiane siano tra le più costose al mondo, e nonostante si tenti di risparmiare richiedendo preventivi a tutte le compagnie assicurative i prezzi restano pur sempre alti. Ma è arrivata finalmente un'alternativa che ci potrebbe permettere di risparmiare molti soldi: infatti sono da poco giunte in Italia nuove compagnie assicurative straniere.

Queste assicurazioni provenienti dall'estero, infatti, dopo attente analisi di mercato hanno trovato terreno fertile in Italia, proponendo agli italiani polizze molto vantaggiose a discapito della concorrenza italiana.

Bisogna però essere molto cauti nel scegliere una di queste assicurazioni. Prima di stipulare qualsiasi contratto è consigliabile assicurarsi che queste compagnie siano riconosciute dalla legge italiana. Per verificare questo basta dare un occhiata sul sito ANI, Associazione nazionale impresa di assicurazioni e controllare se la compagnia di interesse è nell'elenco di quelle autorizzate a operare sul territorio nazionale.

Le assicurazioni straniere che attualmente operano in Italia sono 71, la maggior parte di esse sono delle compagnie Inglesi, Tedesche, Francesi e Irlandesi.

Una delle assicurazioni straniere che ha avuto più successo in termini di giro di affari in Italia è il gigante tedesco Allianz che è diventato il secondo gruppo in Italia alle spalle di Generali.

Se tutto questa concorrenza estera non giova all'imprenditoria italiana, l'unico lato positivo è che giova alle tasche degli italiani.

Segui la nostra pagina Facebook!