Il Calciomercato della Fiorentina continua con l'obiettivo di regalare al tecnico Vincenzo Montella un organico in grado di competere con successo sia in campionato che in Europa League. La situazione più intricata di questo periodo è quella relativa ad Adem Ljajic, in sospeso tra il rinnovo del contratto e la cessione, mentre si continua a seguire il mercato dei centrocampisti e quello dei portieri per gli ultimi due innesti necessari per completare il gruppo viola.

La questione più spinosa del calciomercato della Fiorentina è quella che riguarda il talento serbo Ljajic che ha il contratto in scadenza nel mese di giugno del prossimo anno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Da qualche tempo sono iniziate le trattative per formalizzare il prolungamento ma le parti si sono fermate sull'entità della clausola rescissoria da inserire nell'accordo. La società viola vorrebbe infatti che fosse compresa tra i 15 e i 20 milioni di Euro mentre l'entourage del giocatore non superiore ai 10-12 milioni per facilitare un eventuale trasferimento nelle prossime stagioni.

Il contratto dovrebbe prevedere una durata di 4 o 5 stagioni con un compenso netto annuale superiore a 1,5 milioni di Euro, praticamente il doppio rispetto agli 850.000 Euro percepiti dal giocatore fino a questo momento. Nel caso le parti non giungano ad un punto di incontro per l'ammontare della clausola è probabile la cessione di Ljajic per evitare un altro caso Montolivo, cioè un addio da svincolato al termine della prossima stagione agonistica.

Oltre alla situazione di Ljajic il mercato del club gigliato si sta concentrando sulla caccia ad un portiere e un centrocampista e per questo si stanno infittendo i contatti con il Cagliari per arrivare a Michael Agazzi e Radja Nainggolan. Il presidente dei sardi Massimo Cellino ha dichiarato di voler trattenere tutti i gioielli in organico che dovrebbero partire solo per proposte indecenti e quindi la trattativa non sarà certamente di breve durata e di facile chiusura.

I migliori video del giorno

Proprio per questo motivo il calciomercato della Fiorentina non perde di vista piste alternative come quelle che portano a Julio Cesar, in uscita dal retrocesso Queen's Park Rangers, e a Victor Valdes che ha già dichiarato che non rinnoverà il contratto con il Barcellona. Senza contare Stefano Sorrentino che è già stato bloccato dal sodalizio viola e che accetterebbe con entusiasmo la possibilità di rilanciarsi in una formazione decisamente ambiziosa come quella gigliata.

Molto fermento dunque intorno al calciomercato della Fiorentina che promette altri colpi di primo livello ai tifosi viola che già sognano una squadra in grado di contendere lo scudetto alle altre favorite per il successo in campionato.