Calciomercato Juventus: in questo 2013 la vecchia signora non si ferma né in entrata né in uscita. La nuova tentazione arriva dal Manchester United: si chiama Wayne Rooney.

Lo United ha offerto 30 milioni di euro per il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio, dichiarato incedibile dalla società bianconera, malgrado qualche malumore suscitato proprio dal calciatore un mesetto fa, il quale non si sentiva più un titolare inamovibile. La società di Agnelli ha subito colto la palla al balzo per una contro offerta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Il nome è quello di Wayne Rooney, attaccante di grande talento e carisma, tra i più qualificati negli ultimi anni.

La Juventus ha deciso di essere ancora operativa in fase di calciomercato, per rinforzarsi in vista del 2013/14, non solo in uscita quindi, mentre si pensa a come sfoltire attaccanti in esubero come Fabio Quagliarella e Alessandro Matri, strettamente relegati al ruolo di panchinari, arriva l'offerta per il fuoriclasse Marchisio.

30 milioni non sono pochi e la Juventus ci sta pensando seriamente.

Se Quagliarella dovesse essere espatriato in terra britannica, si tenterà di accelerare la cessione anche di Alessandro Matri e in quel caso l'idea di prendere un ulteriore top player per l'attacco potrebbe essere considerevole. Allora Wayne Rooney potrebbe costare soltanto una quindicina di milioni in cambio di Marchisio, fortemente voluto dai Red Devils. Nel caso in cui i diavoli inglesi non considerino l'idea di vendere il loro pupillo d'attacco, allora la Juventus potrebbe non accontentarsi del danaro cash, dato che non avrebbe di che farsene, in quanto non ha obiettivi in fase d'acquisto.