Calciomercato Juventus, torna di attualità lo scambio Zuniga-Matri. Infatti il club bianconero continua a pressare da vicino il Napoli per avere nel più breve tempo possibile l'esterno colombiano. La Juventus, dopo aver ricevuto un no secco alla proposta di acquisto del calciatore con denaro liquido (circa cinque-sei milioni di euro) sta provando una nuova via per arrivare all'esterno che manca ancora ad Antonio Conte. Il calciatore, come del resto ha già rivelato da qualche settimana, desidera passare alla formazione bianconera e dunque le due società continueranno a trattare.

La Juve in questi ultimi giorni di calciomercato si deve liberare di due calciatori in attacco che ormai non rientrano più nei piani bianconeri.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Quindi Marotta potrebbe decidere di usare questi due elementi come pedine di scambio per arrivare a calciatori che interessano alla Juventus. Zuniga è proprio uno di questi: al Napoli è stato offerto lo scambio con Matri più un conguaglio di denaro in favore dei bianconeri.

L'idea è stata attivata dopo che la formazione partenopea ha espresso la volontà di arrivare ad un nuovo attaccante da affiancare a Gonzalo Higuain. Questa operazione si potrà portare in porto solamente quando il Napoli non avrà più nessun'altra trattativa in piedi per un altro attaccante.

Nel caso non si dovesse trovare l'accordo la dirigenza della Juventus ha già pronti i ripari. Sono pronte infatti le offerte per arrivare ad uno tra Biabiany e Ibarbo, con quest'ultimo in netto vantaggio rispetto al centrocampista del Parma