La Juventus non si ferma sul calciomercato e, dopo gli importanti acquisti di Llorente, Tevez e Ogbonna, i bianconeri sono alla ricerca degli ultimi tasselli da regalare ad Antonio Conte in vista della nuova stagione che partirà tra due settimane con la sfida in Supercoppa italiana contro la Lazio all'Olimpico di Roma. L'ultima idea in ordine di tempo per i campioni d'Italia è rappresentata da Vidic del Manchester United. Il difensore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2014 e Marotta è già al lavoro per tentare il colpo ad effetto per la prossima settimana.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Difficile che il Manchester United decida di lasciar partire il centrale a parametro zero, ma se non arriverà il rinnovo entro febbraio il calciatore sarà libero di accordarsi con un'altra società come accaduto per Llorente.

L'obiettivo di mercato più immediato invece è rappresentato da Kolarov, per il quale la Juve, stando a quanto riportato dai media inglesi, è pronta a mettere sul piatto una cifra intorno ai 13 milioni di euro, una cifra che potrebbe convincere il Manchester City a lasciarlo partire.

Nel caso si dovessero concretizzare le cessioni di Matri e Quagliarella, la Juve potrebbe decidere di prendere un'altra punta per completare il reparto avanzato. Continuano infatti i contatti con il Cagliari per Ibarbo che piace molto ad Antonio Conte che potrebbe sfruttare la sua velocità nel ruolo di attaccante esterno. Non ci sono solo Matri e Quagliarella nella lista dei possibili partenti alla quale si è aggiunto Martin Caceres, entrato nel mirino dell'Inter dopo l'infortunio di Samuel.