Grosse novità si affacciano sul fronte bianconero in questi ultimi giorni di mercato. L'atavica ricerca dell'esterno di sinistra continua ancora. Certo ormai che sia impossibile arrivare a Kolarov e probabilmente anche a Biabiany, a quanto pare sta per sfumare anche Zuniga. Almeno per quest'anno.

La Juve non ha alcuna intenzione di sborsare i 10-12 milioni richiesti dal Napoli, e così Zuniga potrebbe anche decidere di restare quest'anno e andarsene a parametro zero il prossimo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

De Laurentiis oggi ha inviato l'ultimatum, o firmi subito o mai più. È probabile il mai più.

La Juve potrebbe assicurarselo per la prossima estate, ma intanto serve un esterno subito.

Chi comprare? La novità, che certamente farà piacere ai tifosi bianconeri, è Fabio Coentrao. Con l'arrivo di Bale sicuramente finirà in panchina, ed ha chiesto al Real di cederlo. Aveva molte pretendenti a livello internazionale, ma quando la società ha messo in vendita il suo cartellino a 25 milioni di euro tutti sono scappati. Ora, a 4 giorni dalla chiusura del mercato, se nessuno si facesse avanti la Juve potrebbe fare l'estremo tentativo: prenderlo in prestito. E visto che è destinato a fare panchina quest'anno, se non arrivassero offerte fino all'ultimo giorno il Real potrebbe accettare.

L'alternativa si chiama Kempf. Si tratta di uno dei giovani più interessanti nel panorama internazionale per quanto riguarda il ruolo di esterno. Oggi è all'Eintracht Francoforte, ma su di lui c'è il Borussia Dortmund.

I migliori video del giorno

La Juve ha proposto un prestito da 500 mila euro con diritto di riscatto a 5 milioni. A queste cifre è avvantaggiato il Borussia, ma non è escluso un rilancio per prenderlo tutto subito. Infine c'è il capitolo Nani. La Juve, una volta ceduto Matri a 12 milioni, avrebbe la cifra richiesta dallo United. Ma attualmente Nani non è una priorità.

Il portoghese infatti è più un attaccante che un esterno in grado di difendere, e così se proprio bisognerà spendere soldi, lo si farà per un esterno arretrato. Per questo più che subito, Marotta sta lavorando per soffiare Nani allo United il prossimo anno, a parametro zero. Certo, a zero euro il suo stipendio volerebbe alle stelle dato che molti club si farebbero avanti, ma il risparmio dei 12-13 milioni richiesti dai Red Devils permetterà di alzare l'asticella.

Chiudiamo con il capitolo centrocampisti. Per Nainggolan è praticamente impossibile per quest'anno. Ma i bianconeri cederanno Beltrame in comproprietà al Cagliari per 1,8 milioni, in modo da bloccare il centrocampista belga per la prossima stagione. Ci sarà un anno poi per decidere quanto pagarlo. Per quest'anno invece è probabile che Marrone rimanga, e se dovesse partire potrebbe essere sostituito da uno tra Obiang e Kristicic.