Tiene banco sempre il nome di Kakà in casa Milan. Anche in questa sessione di Calciomercato, il brasiliano, che potrebbe sciogliere i vincoli contrattuali con il Real Madrid, viene accostato al Milan, con Galliani che non perde occasione per flirtare con lui, salvo poi fare un passo indietro viste le alte richieste economiche del brasiliano.

Motivo per cui, come ripetiamo da qualche giorno a questa parte, Ricardo dovrebbe accettare uno stipendio inferiore rispetto a quello che percepiva a Madrid.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Sette milioni netti all'anno, per un solo calciatore, sono troppi e in Via Turati hanno dato via alla spending review che prevede ingaggi contenuti. Servirà perciò uno sforzo da parte di Kakà, affinché il suo ritorno a Milano, sponda rossonera, sia cosa possibile.

Non c'è solo l'ex numero 22 nel piani di mercato rossoneri. Infatti dal Genoa potrebbe giungere un centrocampista. Si tratta di Juraj Kucka, mediano di rottura che potrebbe rimpolpare il comparto centrale della squadra di Allegri. Al Genoa potrebbe andare Mbaye Niang che con l'arrivo di Alessandro Matri troverebbe ancora meno spazio. Perciò, dopo la sempre più probabile partenza di Andrea Petagna, anche il francese potrebbe sbarcare a Genova, sponda rossoblu.

In difesa i nomi diminuiscono: Mamadou Sakho è a un passo dal vestire la maglia del Liverpool. Il difensore, che ha militato nel Psg, potrebbe firmare il contratto con i Reds a breve, dopo aver sostenuto le visite mediche. Pista difficile anche quella che porta a Davide Astori: il Cagliari pare averlo blindato, anche se la Roma sarebbe pronta a un ultimo assalto in questa due giorni finale di calciomercato.

I migliori video del giorno