Alberto Gilardino è un uomo mercato in questa sessione estiva, che si concluderà lunedì 2 settembre, molte società l'hanno cercato, ma per ora nessuna è riuscita ad intavolare la trattativa giusta con il Genoa. Il Presidente Enrico Preziosi non l'ha ufficialmente tolto dal mercato, ma il tecnico Fabio Liverani ha imposto di non cederlo assolutamente senza prima aver trovato la giusta alternativa.

Al momento Gilardino è al centro dell'attacco genoano e non si muoverà dalla città della lanterna, sponda rossoblù, se non arriverà l'offerta giusta e se la squadra non troverà la giusta alternativa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Tutte le trattative devono sottostare a queste due condizioni e fare affari con il Genoa non è facile. Il Genoa avrebbe voluto Marco Borriello a guidare l'attacco, ma lo scambio con la Roma non è andato in porto e tutte le altre offerte arrivate al club rossoblù finora non sono state soddisfacenti.

Nell'ultima settimana hanno richiesto informazioni su Gilardino anche il Napoli, la Lazio e l'Inter. Tutte e tre queste società stanno cercando un centravanti e l'identikit di Alberto Gilardino sembra proprio l'ideale. I partenopei stanno cercando una spalla o una valida alternativa al "pipita" Higuain, Gilardino sarebbe l'ideale, soprattutto se la Juventus non lascerà più partire Matri. Un discorso pressoché identico si potrebbe fare per la Lazio, i biancocelesti sono ancora alla ricerca di una valida alternativa al bomber tedesco Miro Klose. I nerazzurri, reduci dalla pesante sconfitta in amichevole con il Valencia ,4-0, non sono affatto contenti del rendimento in pre - campionato di Belfodil, inoltre una punta valida in più farebbe comodo a prescindere.

Nelle ultime ore la pista che porta Gilardino alla corte di Mazzarri si è accelerata, tuttavia al momento la soluzione più plausibile per il futuro del bomber piemontese sembra essere con la maglia rossoblù.

I migliori video del giorno

Staremo a vedere quale sarà il futuro di Gilardino e per chi segnerà i suoi gol nel prossimo campionato.