Calciomercato Roma - Il Tottenham sembra ormai deciso a far spesa a Trigoria e sta dando fondo a tutti i soldi disponibili pur di portare a casa i gioielli giallorossi. Villas Boas ha messo gli occhi su tre giocatori. Il principale è Erik Lamela. Sembra che Baldini abbia messo sul piatto 35-40 milioni pur di portare l'argentino a Londra. La dirigenza romanista sta discutendo sul da farsi perchè comunque la cifra è importante e darebbe respiro alle casse del Presidente Pallotta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Si sarebbe già individuato l'eventuale sostituto. Questo sarebbe Nani del Manchester United. Sembra che il nuovo allenatore dei Reds abbia dato il benestare alla cessione. Un altro giocatore nel mirino degli Spurs è Pjanic.

Il Tottenham ha offerto 20 milioni di euro per il centrocampista bosniaco, ma Rudi Garcia ha detto che non vuole che sia venduto il giocatore e quindi la sua partenza sembra difficile.

E comunque sia la cessione di Lamela sia la cessione di Pjanic sono legate a quella di Osvaldo. Sembra che ora ci siano tre offerte. Il Southampton ha fatto un'offerta definitiva già due giorni fa. 18 milioni alla Roma e 2,8 milioni all'anno per 4 anni al giocatore. Il problema è la destinazione che il giocatore non gradirebbe. Lui vorrebbe andare a Londra. Ecco che si è fatto sotto anche il Tottenham con un'offerta di 15 milioni. Il giocatore sarebbe felice e ai giallorossi andrebbe bene ugualmente. Si attende a breve l'esito della trattativa. Il destino di Pjanic e soprattutto di Lamela è legato a quello di Osvaldo perchè se dovesse partire lui gli altri due non sarebbero "sacrificabili".

I migliori video del giorno

Acquisti Sul fronte acquisti c'è stata ieri un'accellerata per Gonzalo Bueno da parte di Sabatini. Per il giocatore uruguaiano sembrava ormai fatta la cessione alla squadra russa del Kuban Krasnodar, ma in extremis pare sia saltato il tutto perchè la Roma ha fatto un'offerta superiore. Oltre a Bueno, in caso di partenza di Osvaldo, dovrebbe arrivare Adrian Lopez dall'Atletico Madrid per 18 milioni.