Calciomercato, dopo il tesseramento di Adem Ljajic la Roma punta in grande. A tenere banco in casa giallorossa è ancora una volta la trattativa per Bafetimbi Gomis, forte centravanti in forza al Lione. Il giocatore, che è uscito dalle Coppe con il club francese, potrebbe decidere di cambiare aria e tentare una nuova esperienza nel campionato italiano con un tecnico, Rudi Garcia, che il giocatore conosce bene come avversario. Particolari news a riguardo non ce ne sono, ma la trattativa procede sotto traccia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Per la difesa, invece, serve un centrale forte e d'esperienza e tutti gli indizi portano a Davide Astori. Il centrale del Cagliari è stato dichiarato incedibile dal suo presidente Cellino ma, si sa, nel calciomercato tutto può succedere.

Sul giocatore c'è anche la sua vecchia squadra, il Milan, che però sembra essere ancora in svantaggio rispetto ai giallorossi. La valutazione di Astori è di 13 milioni circa, una cifra importante per un investimento che stabilizzerebbe la difesa giallorossa.

Sulle corsie esterne Marquinho scalpita e ha paura di non trovare spazio. La dirigenza giallorossa sta tentando di trattenere il giocatore a Roma che però è attratto dalle sirene milanesi sponda Inter. Mazzarri preme per avere un giocatore di fascia abile e duttile e Marquinho potrebbe fare al caso dei nerazzurri. La Roma, ad ogni modo, cercherà di arrivare al 2 settembre con il brasiliano ancora in rosa. Sul fronte uscite Crescenzi va all'Ajaccio in prestito mentre Verre è conteso da Livorno e Palermo.