Prima di addentrarci nelle formazioni titolari di Juventus-Lazio che Petkovic e Conte sceglieranno di far scendere in campo domenica sera 18 agosto allo Olimpico di Roma, ecco l'orario e la diretta tv e streaming della Supercoppa italiana 2013.

Juventus-Lazio del 18 agosto 2013 match valido per vincere il primo trofeo ufficiale della stagione 2013/2014, la Supercoppa italiana, andrà in onda in diretta tv su Rai Uno alle ore 21:00, ma allo stesso orario per i possessori di pc, smartphone e tablet o altri dispositivi mobili abilitati, sarà possibile vedere le immagini in diretta streaming di Juventus-Lazio tramite il sito Rai.tv sulla sezione diretta web Raisport.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Pronostico Supercoppa italiana 2013, Lazio o Juventus?

Certo è che Conte si aspetta ben altro rispetto a quello visto nelle amichevoli estive, una Juventus che ha mostrato di essere distratta e con poca grinta, poca ispirazione a centrocampo e un attacco poco convincente specie in versione Llorente.

Probabilmente domenica sera si vedrà una squadra motivata e strigliata per bene conoscendo il suo allenatore.

Nemmeno la Lazio ha entusiasmato nella pre-stagione 2013/2014, si tratta comunque di amichevoli di preparazione e tutti i giudizi diventano difficili dall'essere attendibili. Petkovic farà affidamento ancora una volta sulla vena realizzativa di Klose, fedele al modulo tattico dell'unica punta, ma stavolta Hernanes dovrebbe stare abbastnza vicino alla zona gol.

In conclusione, partita ed esito non così scontato come i bookmakers sembrano pronosticare, la condizione fisica oltre che quella tecnica avrà un suo importante peso. Pronostico Lazio-Juventus 2-1.

Probabili formazioni Juventus-Lazio 18 agosto 2013, Supercoppa italiana

Mauri non ci sarà come speravano tutti in casa Lazio, confermata la squalifica di 6 mesi.

I migliori video del giorno

In ogni caso Petkovic sembra orientato a puntare su Biglia e comunque su un centrocampo molto abile in regia e nel possesso palla.

Conte recupera in extremis Barzagli, potrebbe essere solo panchina per Ogbonna duqnue. Definitiva appare l'esclusione di Llorente nell'undici tittolare, spazio a Vucinic invece e a Tevez.

Lazio (4-4-1-1): Marchetti; Konko, Dias, Cana, Radu; Ledesma, Biglia, Candreva, Lulic; Hernanes; Klose.

Juventus (3-5-2): Buffon; Bonucci, Barzagli, Chiellini; Vidal, Marchisio, Pirlo, Asamoah, Lichtsteiner; Tevez, Vucinic.