Il Monaco di Claudio Ranieri brinda al primo postosolitario. I monegaschi, grazie alla vittoria per 2-1 sul campo del Marsiglia,superano i diretti avversari e si stagliano in testa alla classifica. Decisivi nellasfida del Vélodrome i gol di Falcao al 47' e Riviere al 79', che ribaltano ilvantaggio marsigliese di Mendes. Gli uomini di Ranieri staccano così ilMarsiglia di un punto e il Psg di due.

Bene il Saint-Etienne che, grazie alla vittoria per 2-1sul Bordeaux, raggiunge l'OM. Decisive le reti di Hamouma al 7' e Perrin 50'. Inutileil gol della bandiera dei Girondini che porta la firma di Obraniak.

Bel 2-2 traNizza e Montepellier, entrambe a cinque punti in classifica. I padroni di casa passanoper due volte avanti con Kolodziejczak al 18' ed Eysseric al 43'. Camara al34' e Tiene al 52' liraggiungono.

Nelle gare del sabato spicca la sconfitta del Lionecontro l'Evian: decisiva la doppietta di Berigaud nel primo tempo. Serve a pocoil gol di Ferri a inizio ripresa. Vince anche il Psg (2-0 al Guingamp) che ritrova anche il goldi Zlatan Ibrahimovic. La gara si sblocca solo al 91' grazie a una zampata diRabiot. Ibra poi suggella la vittoria parigina due minuti dopo.

Vittoria per 2-1 del Bastia a Tolosa (42' Keserü, 57'Braithwaite, 67' Romaric le reti) e per 1-0 del Bastia sul Valencieness (in golAboubakar al 14').

Poi tre 0-0, quelli tra Reims – Nantes, Rennes-Lille eSochaux-Ajaccio.

La classifica è la seguente: Monaco 10, Marsiglia, Saint-Etienne 9, Psg 8, Rennes,Reims, Lille 7, Lione, Bastia, Lorient 6, Montpellier, Nizza 5, Nantes, Evian,Bordeaux 4, Valenciennes, Ajaccio, Guingamp 3, Sochaux, Tolosa 2.