Concluso il turno settimanale che ha visto la quinta vittoria consecutiva di una Roma capolista, il clamoroso pareggio del Napoli in casa con il Sassuolo e la sofferta vittoria della Juventus in trasferta contro il Chievo. Oggi proprio i partenopei riaprono le danze alle 18  in casa del Genoa impegnati in una difficile sfida.

Ecco per voi il pronostico della  sesta giornata di Seria A.

Genoa - Napoli. Dopo l'esaltante vittoria nel derby per 3-0 contro la Sampdoria,  il grifone ha fatto registrare due partite senza gol, 0-0 in casa con il Livorno e perdendo di misura martedì a Udine.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Arriva a Marassi un Napoli che ha pareggiato clamorosamente al San Paolo contro il Sassuolo. Crediamo che i rossoblu proprio contro la squadra di Benitez possano segnare almeno un gol, visto che il Napoli avrà la mente già a Londra per il big match di Champions League in casa dell'Arsenal. Quindi il nostro pronostico vede la possibilità che entrambe le squadre possano segnare una rete, con un possibile pareggio come risultato finale.

Torino - Juventus. Prima volta in assoluto che il derby della Mole viene giocato all'ora di pranzo. I granata non segnano un gol ai bianconeri da ben 11 anni, esattamente dal 24 febbraio del 2002, del 9 aprile 1995 addirittura l'ultima vittoria nel derby per 1-2. Per via delle statistiche e per il buon momento di forma dei ragazzi di Ventura, è pronosticabile un gol del Toro. 

Atalanta - Udinese. I bergamaschi sono reduci da tre stop di fila, eppure i nerazzurri hanno dimostrato uno spirito battagliero e un buon momento di forma. Dall'altra l'Udinese in questo avvio di stagione non ha mai pareggiato con tre vittorie e due sconfitte. Per questo optiamo per un pareggio.

Cagliari - Inter.  Il Cagliari anche per questo turno dovrà giocare sul neutro di Trieste, per questo vediamo leggermente favorita l'Inter nel successo finale.

I migliori video del giorno

Il nostro pronostico è quello di una vittoria per 1-2 della squadra di Mazzarri in vero stato di grazia.

Roma- Bologna. Davvero difficile che domenica notte il Bologna possa guastare la festa di compleanno per i 37 anni di Francesco Totti. I giallorossi quest'anno hanno un ottimo organico capace di fare fronte ad assenze importanti. Roma nettamente favorita con almeno due gol di scarto.