Calciomercato Inter news - Il pareggio contro il Cagliari ha frenato l'entusiasmo in casa Inter, ma l'attenzione dei tifosi è tutta rivolta al passaggio di consegne tra Moratti e Thohir che potrebbe arrivare in settimana, stando a quanto affermato dal presidente della Saras all'uscita dai suoi uffici. Ci sono solamente alcuni dettagli da sistemare, ma l'affare è da considerarsi ormai concluso, con l'imprenditore asiatico che entrerà nel club con il 30% delle azioni, le stesse che rimarranno a Moratti, mentre il restante 40% sarà a disposizione dei soci di minoranza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Il ruolo di presidente resterà a Moratti, con Thohir che potrebbe rilevare altre quote nei prossimi due anni. Una volta sistemato l'asset societario si passerà a pensare al calciomercato, con i nerazzurri che potrebbero portare alla Pinetina Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari che piace molto a Mazzarri e che, viste le sue origini indonesiane, rappresenterebbe un'ottima operazione commerciale per il magnete asiatico.

Sul giocatore c'è da registrare il forte interesse della Juventus che, a fine agosto sembrava avesse trovato l'accordo con i sardi per l'arrivo del mediano belga a Torino il prossimo inverno.

Il nome nuovo accostato al calciomercato dell'Inter è quello di D'Ambrosio. L'esterno del Torino è in scadenza di contratto ed appare difficile il suo rinnovo con i granata. Il laterale potrebbe essere un importante colpo di mercato a parametro zero, come lo è stato Campagnaro, anche se c'è da battere la concorrenza della Roma, interessata al calciatore seguito anche da Prandelli per la nazionale.