Calciomercato Juventus: dopo tre anni di militanza in bianconero Andrea Pirlo potrebbe lasciare la Juventus. L'ipotesi addio, attraverso il mancato rinnovo, è sempre più probabile per il centrocampista bresciano che non è più così sicuro di voler continuare il suo rapporto con il club bianconero. A dir la verità questa possibilità viene valutata da diverso tempo, ma nelle ultime settimane sta diventando sempre più concreta.

Questo mancato rinnovo sembrerebbe mettere d'accordo tutti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Mette d'accordo infatti la società che potrebbe sostituire Pirlo con Xabi Alonso (anche lui a parametro zero), oppure con un colpaccio con Verratti; e soddisferebbe anche l'ego del calciatore che in Inghilterra è considerato un mito.

Oltremanica farebbero carte false per accaparrarselo.



Appena dopo Juve-Milan di domenica scorsa il commentatore per Sky Gianluca Vialli, un passato juventino e inglese, ha detto senza mezzi termini di essere a conoscenza di un interessamento del Tottenham per Pirlo. Addirittura i tifosi dell'Arsenal già effettuano fotomontaggi di Pirlo con la maglia dei Gunners, e si sa che la Premier League lo affascina. Proprio lui che ha vinto di tutto ma che non è mai uscito dall'Italia. Alla fine, nonostante sia uno dei preferiti di Conte, Pirlo potrebbe essere lasciato libero di firmare per un'altra squadra.

Le prestazioni non sono più al livello di un tempo, a parte la gara contro il Milan, e le marcature asfissianti delle squadre italiane, che ormai hanno capito come annullarlo, non gli permettono più di essere determinante come un tempo.

I migliori video del giorno

Le brutte prestazioni contro le piccole, gli screzi dopo le sostituzioni (Conte ha minacciato di sospenderlo per un mese se ripeterà la stessa sceneggiata di Verona), ed un probabile mancato accordo sul rinnovo che la Juve vuol vedere al ribasso potrebbero essere i fattori che spingeranno via Andrea Pirlo lontano da Torino. E probabilmente dall'Italia.