Tornano a brillare le stelle della Champions League anche per le otto sfide in programma mercoledì. Partite sempre valide per la seconda giornata di questa manifestazione come sempre seguitissima in tutto il mondo e obiettivo primario dei top team europei. Non mancheranno le emozioni nemmeno in queste otto gare che completano il quadro del secondo turno.

Partiamo dal girone A, nel quale si affrontano le due squadre che hanno al momento 3 punti, ovvero lo Shakhtar e il Manchester United, in grande affanno in questo periodo nel suo campionato. Ecco perchè i Red Devils alla fine potrebbero anche accontentarsi di un pareggio in terra ucraina, contro una squadra che soprattutto in casa fa paura. Nell'altra sfida Leverkusen e Real Sociedad devono puntare entrambe al successo per restare in corsa: tedeschi comunque favoriti.

Il girone B è quello in cui è protagonista la Juventus, obbligata a battere il Galatasaray del nuovo tecnico Mancini. Bianconeri ovviamente favoriti, visto il momento che vivono i turchi, ma guai a sottovalutare Sneijder e compagni. Il Real Madrid non dovrebbe avere problemi a strapazzare il Copenaghen nell'altra partita in programma.

Il girone C vede in copertina la sfida tra Psg e Benfica. I francesi di Blanc, con una vittoria, si avvicinerebbero alla qualificazione e tutto fa pensare che Ibra e soci vogliano chiudere al più presto questo discorso. Anderlecht e Olympiacos cercheranno poi di rimettersi in corsa: qui il pari non serve e i belgi sono leggermente favoriti sui rivali.

Nel girone D il big match di questo mercoledì: Manchester City-Bayern è una sfida da brividi, tra due grandi squadre. Nessuna delle due vorrà perdere, ecco perchè potrebbe finire in parità: un punto consentirebbe ad entrambe di rimanere in testa alla classifica davanti a Cska Mosca e Plzen, che giocano alle 18. Russi chiaramente favoriti, e non solo perchè giocano in casa: i valori tecnici pendono tutti dalla sua parte.

Questo il programma delle gare di mercoledì sera, ore 20.45: Cska Mosca-Plzen (ore 18), Anderlecht-Olympiacos, Juventus-Galatasaray, Leverkusen-Real Sociedad, Manchester City-Bayern Monaco, Psg-Benfica, Real Madrid-Copenaghen, Shakhtar-Manchester United.