Il Manchester City di Jovetic contro i campioni d'Europa del Bayern Monaco guidati da Pep Guardiola, si scontrano le due capoliste del gruppo D, entrambe vittoriose per 3-0 nel primo incontro del girone, entrambe accreditate dai bookmakers come principali protagoniste della Champions League 2013/2014. I presupposti per assistere ad una gran partita ci sono tutti e stasera, l'Etihad Stadium di Manchester, casa dei 'Citizens' allenati da Manuel Pellegrini, farà da palcoscenico ad una sfida di primissimo livello.

Pubblicità
Pubblicità





Pellegrini recupera Kompany che affiancherà in difesa l'ex-Fiorentina Nastasic, mentre in attacco ci si attende molto da Jovetic, il cui approccio alla Premier League non è stato entusiasmante; il City ha liquidato il Viktoria Pilsner per 3-0 in trasferta nel match d'esordio, grazie alle reti di Dzeko, Yaya Toure ed Aguero.

I bavaresi, protagonisti delle ultime edizioni della massima competizione europea, nonchè campioni in carica, saranno privi di Badstuber, Javi Martinez e Thiago Alcantara, ma potranno contare sul rientro di Schweinsteiger e su un potenziale offensivo di tutto rispetto con Kroos, Ribery, Robben e Mandzukic.

L'idea di gioco del tecnico Guardiola, alla prima stagione sulla panchina del Bayern, è la stessa dell'era-blaugrana (14 trofei in 4 anni), con una rapida circolazione di palla finalizzata ad individuare il momento, lo spazio e la giocata giusta per infilare la difesa avversaria presentandosi di fronte alla porta.



Ecco le formazioni che scenderanno in campo alle ore 20:45, agli ordini dell'arbitro olandese sig.Kuipers:



Manchester City: Hart, Zabaleta, Kompany, Nastasic, Kolarov, Yaya Tourè, Fernandinho, Nasri, Jesus Navas, Negredo, Jovetic.

Pubblicità

All. Pellegrini.



Bayern Monaco: Neuer, Rafinha, Boateng, Dante, Alaba, Lahm, Robben, Ribery, Schweinsteiger, Kroos, Mandzukic. All. Guardiola.

Leggi tutto e guarda il video