Allenatori, opinionisti o calciatori ancora in attività. Dopo il mondiale vinto in Germania nel 2006 ecco cosa fanno attualmente i difensori che presero parte alla spedizione azzurra e che vinsero la Coppa a Berlino.

Difensori

2_CRISTIAN ZACCARDO (21/12/1981) - Il difensore modenese è ora un dimenticato giocatore del Milan; dopo gli importanti trascorsi al Palermo e al Wolfsburg, squadra con la quale ha vinto una bundesliga nel 2009 è ora inserito tra le fila rossonere.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

3_FABIO GROSSO (28/11/1977) - L'ex terzino di Chieti, Perugia, Palermo, Inter, Lione e Juventus ha superato con successo il test per ottenere il patentino da allenatore di prima categoria-UEFA pro a Coverciano il 5 luglio 2012.

Passano solo 7 giorni dal superamento del test ed ecco che l'alto terzino sinistro viene chiamato dalla Juventus per fare da vice-allenatore ad un'altra vecchia conoscenza del campionato italiano: Andrea Zanchetta. I due tutt'ora guidano la squadra Primavera dei bianconeri.

5_FABIO CANNAVARO (13/09/1973) - Attualmente il recordman di presenze in nazionale (da qualche settimana a braccetto con Buffon che lo ha appena raggiunto) con 136 convocazioni è un dirigente per la squadra qatariota dell'Al-Ahli dove, tra l'altro, il giocatore napoletano aveva passato il suo ultimo anno come giocatore professionista. Tra le sue attività è anche consigliere dell'Aversa Normanna (CE) attualmente iscritta al campionato di Lega Pro Seconda Divisione. 

6_ANDREA BARZAGLI (08/05/1981) - Il forte difensore centrale è tuttora un punto fermo e di assoluto valore della selezione azzurra anche col ct Prandelli, così come lo è per la sua Juventus. Dal 2010 è cittadino onorario di Scandicci (FI).

I migliori video del giorno

13_ALESSANDRO NESTA (19/03/1976) - Da due stagioni Alessandro Nesta è emigrato in Canada nel Montreal Impact andando a rinfoltire la colonia di italiani composta da Marco Di Vaio, Matteo Ferrari, Daniele Paponi e Andrea Pisanu. È proprio la squadra canadese ad aver vinto nello scorso aprile/maggio la Canadian Championship qualificandosi così direttamente per la CONCAF, la Champions League americana. 

19_GIANLUCA ZAMBROTTA (19/02/1977) - Attualmente sotto contratto con la squadra svizzera del Chiasso, società nella quale ricopre anche il ruolo di vice-allenatore. Ha concluso la sua avventura in Nazionale in maniera molto triste: era stato difatti scelto come capitano per guidare gli azzurri contro la Serbia nella partita valida per le qualificazioni all'Europeo 2012, ma la partita è stata sospesa dopo 6' per i famosi e amari comportamenti dei tifosi serbi guidati da "Ivan il terribile".

22_MASSIMO ODDO (14/06/1976) - Famoso per i suoi deliri negli spogliatoi per festeggiare la vittoria dei mondiali.

Superato il test di Coverciano per ottenere il titolo di allenatore nel 2011 si laurea in Scienze giuridiche, economiche e manageriali ad Atri portando una tesi sul Milan Lab. Ha finito la sua carriera calcistica il 06/06/2012 quando non ha voluto prolungare la sua carriera con Lecce, retrocesso in serie B quell'anno.

23_MARCO MATERAZZI (19/08/1973) - Il 10 dicembre 2012 inizia a frequentare il corso per allenatori a Coverciano superando con successo l'esame nel giugno successivo (in quell'occasione si diplomarono allenatori anche Zambrotta, Cannavaro e Grosso cioè la difesa titolare della finale vinta con la Francia). Dal 17/09/2013 è opinionista per l'edizione on-line della Gazzetta dello Sport su Gazza Offside insieme al giornalista Alberto Cerrutti.