Il Napoli vince alla grande la sfida con il Livorno e continua l'inseguimento alla Roma capolista, distante appena due punti. La squadra di Benitez gioca con ordine, regalando ben quattro gol alla platea del S. Paolo. Tra le file azzurre da segnalare l'apporto ancora prezioso di Pandev, autore del primo gol e le prestazioni super di Callejon, una specie di apriscatole, capace, con la sua velocità, di aprire le difese avversarie e Mertens sul fronte opposto. 

Dopo il mezzo passo falso casalingo con il Sassuolo, il Napoli questa volta non può fallire la conquista dei tre punti, anche perchè la Roma dà segnali di fuga.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Benitez schiera un Napoli privo di Higuain, Albiol e Zuniga. In difesa, c'è Britos e non Cannavaro, segno evidente che il tecnico spagnolo non è contento delle prestazioni del giocatore napoletano, che potrebbe presto salutare i suoi tifosi.

La gara si sblocca subito. A portare in vantaggio il Napoli al 4' è Pandev con un gran diagonale su contropiede partito dai piedi di Mertens. Il Livorno cerca di rendersi pericoloso, ma sono gli azzurri che al 24' raddoppiano con un fendente di Inler da fuori area. La gara non è bellissima. Poche sono le emozioni. Al 41' Livorno pericoloso con un potente drop di Emeghara che da fuori area scheggia il palo.

Nella ripresa, gli ospiti cercano di portarsi in attacco, ma a colpire sono ancora gli azzurri con un tiro a filo d'erba di Callejon. Al 59' Emeghara, uno dei elementi più attivi degli amaranto, porta scompiglio in area napoletana. A salvare è Britos. Quattro minuti dopo, un tiro di Callejon sfiora il palo. Il Livorno prova il contropiede con Siligardi, ma la difesa azzurra chiude bene.

I migliori video del giorno

Il Napoli si riporta in avanti. Al 79' un tiro di Inler dal limite sfiora il palo. All' 82' il Napoli fa poker: l'azione parte da Mertens che serve Insigne, subentrato qualche minuto prima a Callejon, respinge Bardi e  rete di Hamsik.

Napoli - Livorno   4 - 0

Marcatori: 3' Pandev, 25' Inler, 53' Callejon,  82' Hamsik.