Inizia venerdì 18 ottobre con Catanzaro-Ascoli l'ottavoturno del girone B di Prima divisione Lega Pro. Il match fra le aquilegiallorosse e la formazione marchigiana verrà trasmessa in diretta il 18ottobre alle 20,45 su Raisport 1, canale 57 del digitale terrestre.

Grande partenza dei giallorossi – Il Catanzaro è frale rivelazioni di questo inizio di campionato. Le aquile hanno già osservato unturno di riposo e nelle precedenti sei partite hanno all'attivo 3 pareggi e 3vittorie. L'ultimo successo del Catanzaro è il roboante 0-4 in casa della Nocerina,partita in cui si è anche sbloccato il bomber Fioretti, autore di unadoppietta.

Assieme al Prato e alla capolista Pontedera il Catanzaro è fra lesquadre a non aver ancora subito una sconfitta in questo primo scorcio distagione. Venerdì 18 ottobre i giallorossi proveranno ad allungare la lorostriscia positiva davanti al pubblico del Ceravolo.

Ascoli in ripresa – Dopo un inizio un po' stentatocon 4 punti nelle prime quattro partite l'Ascoli sta cercando di metteresulla giusta strada verso i lunghi playoff promozione. Gli attriti fra misterPergolizzi e la presidenza dell'Ascoli non mancano soprattutto dopo ilpareggio interno contro la Salernitana. Perbattere la difesa meno perforata del campionato i bianconeri dovranno fare unapartita perfetta in risposta alle ultime critiche del presidente Manocchio cheha criticato Pergolizzi per la rivoluzione nella formazione titolare.

Per ora,però, la panchina del tecnico dell'Ascoli non sembra essere a rischio.

Catanzaro-Ascoli sarà trasmessa venerdì 18 ottobre alle 20,45 su RaiSport 1 e su su rai.tv in streaming.