Diversi dubbi sulle probabili formazioni di Champions League che scenderanno in campo in questa seconda giornata del 1 e 2 ottobre 2013. Martedì sera alle 20:45 si inizia con le sfide tra Ajax-Milan e tra Arsenal-Napoli, mentre mercoledì sarà la volta di Juventus-Galatasaray. Andiamo a vedere quali sono le defezioni per questi match e chi invece sarà schierato nelle formazioni di Champions.

Formazioni Champions League, ultimi dubbi

Il Milan potrà finalmente schierare Balotelli, in attesa di rivederlo anche in campionato dopo le tre giornate di squalifica che sta scontando.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Brutte notizie invece per El Shaarawy che ha rimediato la frattura ad un dito del piede. Montolivo è nuovamente arruolabile, ma stasera gli verrà preferito De Jong. Formazioni del Napoli di Champions che potrebbero vedere una defezione importante contro l'Ajax: Higuain non è al meglio e potrebbe lasciare il posto a Pandev, con il trio Callejon-Hamsik-Insigne a supporto.

Probabili Formazioni Champions League 2 ottobre 2013

Mercoledì sarà il turno della Juventus, che in casa contro il Galatasaray spera di riuscire a schierare Carlos Tevez, uscito malconcio dal derby della Mole. Al suo fianco ci sarà Vucinic, mentre il resto della formazione sarà quella titolarissima, con Asamoah e Lichstainer sulle fasce e Pirlo-Vidal-Marchisio in mezzo al campo. 

Formazioni Champions 1 ottobre 2013: Napoli e Milan

Ajax (4-4-2): Vermeer; Van Rhijn, Van der Hoorn, Moisander, Blind; Poulsen, Sigthórsson, Duarte, De Jong; Fischer, Hoesen. Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; De Jong, Muntari, Poli; Birsa; Robinho, Balotelli.

Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Arteta, Flamini; Wilshere, Ozil, Ramsey; Giroud. Napoli (4-2-3-1): Reina; Mesto, Albiol, Britos, Zuniga; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne; Pandev.

I migliori video del giorno

Probabili formazioni Champions League Juventus-Galatasaray

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Vucinic. Galatasaray (4-3-1-2): Muslera; Eboue, Chedjou, Nounkeu, Reira; Inan, Felipe Melo, Amrabat; Sneijder; Ylmaz, Drogba.