Ultima visita medica positiva per Mattia Destro che ha ricevuto l'ok per iniziare la preparazione atletica. Il suo ritorno in campo è previsto fra circa un mese, il tempo necessario per recuperare la forma fisica dopo il lungo infortunio che ha costretto l'ex attaccante del Siena a rimanere lontano dai campi da calcio per oltre tre mesi. L'ultimo controllo, come riporta tuttomercatoweb.com è stato effettuato nella giornata odierna a Barcellona.

Il giocatore potrà gradualmente tornare ad allenarsi con il gruppo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale A.S. Roma

Una notizia importante per la Roma e per Rudi Garcia che attende il rientro di Mattia Destro fin dal suo arrivo nella Capitale. L'attaccante infatti rappresenterebbe un'alternativa importante nel tridente offensivo impostato dal tecnico francese.

La notizia del recupero di Destro arriva dopo le due "tegole" arrivate nella giornata di ieri con i risultati degli accertamenti sugli infortuni di Gervinho e Totti. L'ivoriano dovrà saltare le prossime due gare sicuramente, mentre per il capitano giallorosso si parla di almeno sei settimane di stop.

La Roma acquistò Mattia Destro nell'estate del 2012 con una spesa totale intorno ai 15 milioni di euro tra prestito oneroso e diritto di riscatto. Nella sua prima stagione in giallorosso ha collezionato ventuno presenze con sei reti all'attivo in Serie A e cinque presenze con cinque reti in Coppa Italia. Nel finale di stagione continua a giocare nonostante un fastidioso problema al ginocchio e viene convocato da Devis Mangia per l'Europeo Under 21 che si è disputato quest'estate in Israele dove aggrava l'infortunio al ginocchio.

I migliori video del giorno

In questa stagione non è mai riuscito ad allenarsi ed è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico. Ora la situazione sembra delinearsi per il meglio e il rientro in campo è previsto entro fine novembre.