Calciomercato letteralmente impazzito per le big d'Europa. Vediamo i principali movimenti di giornata. Ormai il Barcellona è ufficialmente alla ricerca di un numero 9, di una punta di peso. Tata Martino avrebbe scelto: è Robert Lewandowski il prescelto per l'attacco blaugrana. La punta polacca, in scadenza nel giugno 2014, sarebbe pronto a vestire la magia del Barça.

Spagnoli che sarebbero pronti ad offrire 8,5 milioni di euro al Borussia Dortmund.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Cifra irrisoria rispetto ai 40 milioni che in estate il Bayern Monaco aveva offerto al Borussia. Ma il Barcellona non è la sola squadra ad essere sulle tracce di Lewandowski: infatti anche il Chelsea di Josè Mourinho è sulle tracce dell'attaccante polacco che ha fatto tanto bene nelle ultime 3 stagioni alla corte di Jurgen Klopp.

Infatti, lo Special One è stufo della scarsa vena realizzativa dei suoi attaccanti e vorrebbe un attaccante in grado di finalizzare quanto più possibile. La prima scelta resta sempre Wayne Rooney, che è pressochè un'utopia, mentre Lewandowski è un obiettivo concreto.

Intanto il Manchester United è scatenato sul mercato. Dopo l'interessamento per Griezmann, i Red Devils sarebbero disposti ad offrire circa 75 milioni di euro per avere a disposizione già a gennaio la coppia di difensori centrali del Porto Eliaquim Mangala e Nicolas Otamendi. Tuttavia dalla cifra è da sottrarre il valore del cartellino di Anderson, pagato 30 milioni proprio dal Porto, ora valutato poco meno di 10 milioni di euro.