Calciomercato Inter news - A due mesi dall'apertura ufficiale del calciomercato, l'Inter è una delle squadre più attive, o almeno quella alla quale vengono attribuite più trattative in vista della sessione di gennaio. Il nome più caldo accostato ai nerazzurri è quello di Emanuele Giaccherini. Il centrocampista, passato in estate dalla Juventus al Sunderland, potrebbe far ritorno in Serie A dopo appena sei mesi in Inghilterra. Mazzarri lo ha indicato come rinforzo ideale per la sua capacità di giocare su entrambe le fasce e, all'occorrenza anche da centrale.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Considerato l'investimento fatto su di lui dal club inglese, ci vorranno almeno sette milioni per portarlo a Milano. Le alternative per la fascia sono rappresentate da Basta dell'Udinese, cercato già un anno fa quando arrivò Handanovic, e Vrsaljko del Genoa, anche se, prima di effettuare un'operazione in entrata sarà necessario cedere Alvaro Pereira, per il quale si sono fatte avanti squadre inglesi e portoghesi. 

I continui infortuni di Milito e la possibile cessione in prestito di Belfodil, potrebbero portare l'Inter a cercare una nuova punta in vista della seconda parte della stagione.

Piace sempre Ibarbo del Cagliari, il quale darebbe una valida alternativa al modulo dell'allenatore che avrebbe a disposizione un'arma letale per il contropiede. L'ultimo nome accostato all'Inter in ordine di tempo è quello di Rolando Bianchi. Il centravanti sta vivendo un momento difficile al Bologna, avendo perso il posto a favore di Cristaldo, ma rimane sempre un pallino di Mazzarri che lo ha avuto ai tempi della Reggina, quando la punta visse la migliore stagione della carriera.