Calciomercato Milan news - Momento di grandi cambiamenti in casa Milan in particolare a livello dirigenziale. Adriano Galliani è al passo d'addio, con l'amministratore delegato che non accetta la convivenza con Barbara Berlusconi a livello dirigenziale ed è pronto a salutare i rossoneri dopo 27 anni al servizio del club. Nei prossimi giorni la società valuterà la buonuscita da dare al dirigente che in alternativa starebbe pensando anche alle dimissioni. Quello che appare certo è che Galliani dopo le feste natalizie non sarà più nella società Milan.

Per lui si dovrebbero aprire le porte della politica, con Silvio Berlusconi che sarebbe pronto ad affidargli un posto nel partita di Forza Italia. Chi dirà addio a giugno invece sarà Massimiliano Allegri, con l'allenatore che potrebbe finire a Roma in vista della prossima stagione. Dopo essere stato cercato dai giallorossi infatti, il tecnico livornese è entrato nel mirino della Lazio, con Lotito che con ogni probabilità dovrà salutare Petkovic per il quale si potrebbe aprire un futuro nella nazionale svizzera. 

A gennaio, oltre gli arrivi di Honda e Rami, non dovrebbero esserci altre operazioni in entrata in sede di calciomercato a meno che El Shaarawy non dovesse partire portando un'importante ingresso di denaro nelle casse del club rossonero.

In vista della prossima stagione invece sono già due gli obiettivi che Seedorf, probabile prossimo allenatore del Milan, avrebbe indicato alla dirigenza, Kucka, per il quale verrebbero sfruttati gli ottimi rapporti con il Genoa, e Doria, giovane talento brasiliano che ha impressionato il centrocampista olandese.