Una notizia dell'ultima ora dell'11 novembre 2013 scuote l'ambiente del Calciomercato: Balotelli al Paris Saint Germain e Lavezzi dal club francese al Milan. Al momento non arrivano conferme nè tantomeno smentite su quella che sembra un'ipotesi da fantacalcio.

Ma i bene informati, vicini all'entourage che ruota attorno al procuratore di SuperMario Balotelli, Raiola, uomo-mercato a cui nulla è impossibile,dicono che la trattativa tra i manager dei due calciatori è stata avviata, o quantomeno è stato stabilito un primo contatto per sondare il terreno sulla fattibilità dell'operazione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Balotelli e Lavezzi, due calciatori di grande spessore e con una forte personalità che non si stanno esprimendo al meglio nei cispettivio club di appartenenza.

Di Mario Balotelli si parla in questo periodo soprattutto per quello che fa fuori dal campo, e non per le prestazioni che comunque rimangono di altissimo livello.

Di Lavezzi si dice invece che al Paris Saint Germain non stia rendendo per come dovrebbe e per come potrebbe, forse a causa di un ambiente che è del tutto differente da quello napoletano, dove era osannato dai tifosi sia in campo che fuori.

Ecco quindi che la possibilità di una scambia potrebbe realmente concretizzarsi. Per Balotelli potrebbe essere l'occasione giusta per trovare quella serenità che in Italia viene minata quotidianamente, per Lavezzi, invece, sarebbe l'occasione per rientare in un ambiente, quello Italiano quantomeno, a lui del tutto familiare.

L'operazione, se è vero quanto circola negli ambienti del calciomercato, potrebbe concludersi già a gennaio, con la riapertura del mercato di riparazione.