Come ogni anno la Champions League riserva sempre delle piacevoli sorprese. Squadre favorite che si ritrovano in difficoltà e outsider che rischiano, a volte riuscendoci, di passare lo scoglio dei gironi e giocare gli ottavi di finale ad eliminazione diretta.

Nella Champions League 2011-2012 il Basilea nel Gruppo C arrivò secondo (eliminato agli ottavi dal Bayern Monaco) a discapito del Manchester United che andò in Europa League; l'Apoel Nicosia nel Gruppo G arrivò primo nel girone, eliminando agli ottavi l' Olimpique Marsiglia, per poi perdere ai quarti contro il Real Madrid.

Nella Champions League 2012-2013 il Malaga nel Gruppo C arrivò primo a discapito del Milan secondo ed eliminando il più quotato Zenit di Spalletti, eliminando agli ottavi il Porto per poi perdere ai quarti dai finalisti del Borussia Dortmund; lo Shakhtar Donetsk (eliminato agli ottavi dal Borussia Dortmund) nel Gruppo E arrivò secondo eliminando i campioni in carica del Chelsea che andarono in Europa League e la vinserò.

A due giornate dalla fine vediamo la situazione degli 8 gironi, chi è praticamente qualificato, chi rischia e chi è già eliminato; conferme, delusioni e sorprese.

Gruppo A:  ancora tutto aperto il girone per Manchester 8, Bayern Leverkusen 7 e Shakhtar Donetsk 5 praticamente eliminato la Real Sociedad 1.

Gruppo B: qualificato primo nel girone il Real Madrid 10, il secondo posto tutto da decidere fra Galatasaray 4, FC København 4 e Juventus 3.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Gruppo C: qualificato il Paris Saint Germain 10, per  il secondo posto è avvantaggiato Olympiakos 7 sul Benfica 4 eliminato Anderlecht 1.

Gruppo D: si giocano il primo posto il Bayern Munich 12 e il  Manchester City 9, con i tedeschi favoriti sia per il punteggio che per il fatto che sono i detentori della coppa; eliminati CSKA Moscow 3 e Viktoria Plzen 0.

Gruppo E: ad un passo dalla qualificazione il Chelsea 9, si giocano il secondo posto Schalke 04 6 e il  Basel 5 fuori dai giochi lo Steaua Bucuresti 2.

Gruppo F: girone apertissimo con Arsenal 9 e Napoli 9 leggermente favoriti sul Borussia Dortmund 6, gli scontri diretti decideranno il gruppo, eliminato il Marsiglia 0.

Gruppo G: qualificato come primo Atletico Madrid 12 il secondo posto è in bilico fra Zenit Petersburg 5 e FC Porto 4, fuori dai giochi  Austria Wien 1.

Gruppo H: Barcellona primo del girone 10 si giocano il secondo posto Milan 5, Ajax 4 e Celtic 3.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto