Qualche minuto fa si è conclusa la conferenza stampa dell'allenatore della Roma, Rudi Garcia. L'allenatore ha parlato della serie consecutiva di vittorie e della preparazione alla sfida che vedrà la sua squadra scontrarsi con il Torino.

Aveva definito Roma-Chievo come la partita più difficile della stagione, come definisce Torino- Roma?: "Sarà una partita spettacolo. Spero che sia una bella partita perché il Torino segna molti gol e ne prende tanti però per i telespettatori è una squadra che gioca un buon calcio e che gioca bene".

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Secondo lei Juventus e Napoli sono ancora favorite per lo scudetto?: "Io guardo solo i numeri e sono contento della strada che stiamo facendo, le statistiche parlano chiaro: 8 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta è un buon ritmo per la capolista."

È la prima volta che non avrà a disposizione la coppia dei suoi soliti difensori centrali, in quel settore farà più attenzione? : "Anche se Castan è squalificato questo non è un problema, meglio per lui che riposa.

Burdisso è pronto al rientro ed è un giocatore che se lo merita perché è di alto livello e la sua esperienza è molto importante per noi".

Teme di più la forza del Torino, la stanchezza o le assenze?: "Il gruppo va bene e recuperiamo energie quando vinciamo, la vittoria ci da molta carica. Faremo attenzione a non avere infortuni domani. Quando giochiamo bene e vinciamo l'intero organico sta bene e giocherebbe anche tutti i giorni ma è anche vero che i giocatori hanno bisogno di allenarsi".