Bellissima prova della Fiorentina di Vincenzo Montella contro i rumeni del Panduri, in una gara valida come quarto match di Europa League, (Gruppo E). Vittoria all'ultimo minuto per 1-2 per la compagine toscana. Questo successo dà la certezza ai viola del passaggio del turno di Europa League. Gigliati qualificati quindi ai sedicesimi di finale della manifestazione europea con due turni d'anticipo. Eppure la gara era iniziata sotto auspici pessimi per gli uomini di Montella, dovuti al vantaggio dei rumeni realizzato con una splendida rete in rovesciata da Eric Pereira che per un po' ha annichilito le speranze dei toscani.

Nella ripresa però la compagine gigliata ci dava dentro e sciorinava un repertorio di giocate di alta classe soprattutto con Cuadrado, propiziatore di entrambe le reti viola. La prima realizzata da Matos all'86', la seconda rete siglata da Borja Valero su magnifico e sontuoso assist sempre del colombiano, nell'ultimo dei due minuti di recupero, che regalava alla compagine fiorentina vittoria, primo posto del Girone E con 10 punti e qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

La classifica del gruppo E, ossia quello relativo alla squadra gigliata dice che i viola sono primi e qualificati con 10 punti, segue il Dnipro, anche loro già qualificati con 9 punti, terza ma già eliminato proprio il Pandurii con un solo punto; ultimi in classifica i portoghesi del  Pacos Ferreira  anche loro già eliminati con un solo punto in graduatoria.

Juan Guillermo Cuadrado, esterno offensivo della Fiorentina, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Mediaset dopo  la vittoria in rimonta contro il Pandurii: "Loro sono entrati in campo con la voglia di vincere, noi abbiamo fatto un po' fatica dopo il gol perché si sono stretti in difesa. Erano messi bene e dovevamo lavorare al meglio per ribaltare la gara. In mezzo al campo ho cercato di fare del mio meglio, era un ruolo che non conoscevo bene, ma ho fatto quello che potevo. Inter? Sono tranquillo e contento qui a Firenze, stiamo lavorando sul contratto. Il rinnovo si farà e sono pronto a restare".

Ecco di seguito il tabellino della gara:

Pandurii  (4-2-3-1): Stanca (24' Mingote); Momcilovic, Christou, Ungurusan, Erico (42' Mamele); Buleica, Anoton; Distefano (87' Sipo), Eric Pereira, Breeveld; Dos Santos. All.: Pustai

Fiorentina  (4-3-3): Munua; Roncaglia (80' Capezzi), Rodriguez, Compper, Alonso; Cuadrado, Aquilani, Mati Fernandez (66' Ilicic); Joaquin, Matos, Iakovenko (46' Borja Valero). All.: Montella

Arbitro: Tasos Sidiropoulos (Grecia)

Marcatori : 32' Eric Pereira (P), 86' Matos, 90' (+2) Borja Valero (F)

Ammoniti : Erico, Momcilovic, Anton (G), Gonzalo (F)