La sfida che vale una stagione. O quasi. Juventus e Napoli, seconde a pari punti, a sole tre lunghezze dalla capolista Roma impegnata all'Olimpico contro il Sassuolo, si affrontano il 10 novembre 2013, posticipo serale della dodicesima giornata del campionato di serie A, in un match dalle forte e mozioni e che verrà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium e che potrà essere seguito in diretta streaming da pc, tablet, smartphone e tramite decoder abilitato all'accesso internet grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.

Conte contro Benitez, due allenatori che in queste ultime ore che separano dal big match stanno decidendo quali formazioni mandare in campo per fare propria l'intera posta in palio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Una sfida che metterà a dura prova le coronarie dei tifosi, quella del 10 novembre 2013 che si disputerà in uno Juventus Stadium gremito in ogni ordine di posto. Conte ha spronato i suoi per tutta la settimana, così come ha fatto Benitez, anche se entrambi sanno che una volta scesi in campo sarà tutt'altra musica, le parole lasceranno spazio al calcio giocato, a tutto ciò che di imprevedibile può accadere in un incontro di calcio.

Ma andiamo a vedere ora quali saranno le formazioni, al momento ancora probabili, che scenderanno in campo a partire dalle 20.45 allo Juventus Stadium:

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Caceres, Barzagli, Ogbonna, Asamoah; Vidal, Pirlo, Pogba; Marchisio, Tevez; Llorente. A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Peluso, Motta, Padoin, Bonucci, Isla, De Ceglie, Quagliarella, Giovinco. All.: Conte.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Britos, Cannavaro, Uvini, Bariti, Dzemaili, Radosevic, Pandev, Zapata, Insigne. All.: Benitez.

Il big match tra Juventus e Napoli potrà essere seguito in diretta tv su Sky calcio e su Mediaset Premium ed in diretta streaming su pc, smartphone, tablet e con decoder abilitato alla connessione inter grazie alle applicazioni riservate agli abboanti Sky Go e Premium Play.