Milan e Genoa si sonoaffrontati per la 13a giornata del campionato di Serie A 2013-14, al Meazza i rossoneri cercavano la vittoriascaccia crisi ma il Genoa, pur giocando in 10 uomini dal 35', haresistito anche con una certa facilità.

Milan troppo blando, lasquadra di Allegri ha mostrato severi limiti di gioco ma soprattuttodi determinazione. Balotelli ha sbagliato il suo secondocalcio di rigore stagionale.

La sintesi di Milan-Genoa 1-1

Primo tempo. Minuti inizialiadrenalinici, Milan subito in vantaggio con Kakà cheinsacca alle spalle di Perin dopo un assist di De Jong, il brasilianoaddomestica con la solita classe il pallone e supera il portiereospite con un tocco preciso.

La reazione del Genoa è immediata, al7' minuto Emanuelson stende Vrsaljko e Gervasoni fischia ilcalcio di rigore per la banda Gasperini, si incarica della battutaGilardino che batte Abbiati con un tiro secco ma centrale.

Quiin sostanza finisce la prima frazione di gioco, infatti dopo le duemarcature succede ben poco, Milan confuso e senza determinazione,Genoa che non si sbilancia aspettando l'occasione giusta. Tuttavia adieci dal termine Balotelli ha la grande occasione perriportare avanti i suoi: Manfredini commette fallo nella propria areaai danni dell'attaccante bresciano, l'arbitro fischia il rigore edespelle il difensore genoano ma dal dischetto Supermario calciacentralmente consentendo a Perin di neutralizzare la massimapunizione.



Secondo tempo. Si riparte congli stessi ritmi dei primi 45' di gioco, rossoneri che provano acondurre le operazioni ma in mezzo al campo si nota tremendamente lacarenza di fosforo, rossoblu coperti e compatti non azzardano lesolite trame veloci richieste da coach Gasperini visto che conl'uomo in meno è meglio non scoprire i fianchi ad una squadra checomunque in campo ha uomini in grado di far male in qualsiasimomento.

Nessuna emozione nella seconda frazione di gioco, il Genoaresiste ai blandi attacchi rossoneri e riescono a portare un meritatopunto. Allegri ancora sul banco degli imputati, il rischioesonero è altissimo dopo l'ennesima gara conclusa senza la conquistadei tre punti.

Tabellino Milan-Genoa 1-1

Marcatori: 4' Kakà (M), 8'Gilardino (G) su rig.

Milan: Abbiati, Abate, Zapata,Bonera, Emanuelson, Poli, De Jong, Muntari, Kakà, Matri, Balotelli.A disp.: Gabriel, Coppola, Silvestre, Constant, Cristante, Saponara,Birsa, Niang, Robinho.

All.: Allegri.

Genoa: Perin, Antonini,Portanova, Manfredini, Vrsaljko, Matuzalem, Biondini, Sampirisi,Fetfatzidis, Gilardino, Antonelli. A disp.: Bizzarri, De Maio,Gamberini, Bertolacci, Marchese, Lodi, Cofie, Centurion, Stoian,Calaiò, Santana, Konate. All.: Gasperini.

Info per il video highlights diMilan-Genoa 1-1

La sintesi video, conhighlights e gol, della partita giocata al Meazza e validacome anticipo della 13a giornata del massimo campionato di calcioitaliano, sarà trasmessa a partire dalle 22.45 su Cielo al canale 26del digitale terrestre e dalle 23 su Rai 2 rispettivamenteall'interno di StopeGol e Sabato Sprint. Entrambi i canali sonovisibili anche diretta streaming sul sito web di Cielo Tv e di Rai Tvnelle apposite sezioni dedicate ai due programmi.