Ripresi gli allenamenti a Milanello dopo la bella vittoria dei rossoneri di Martedì in Champions League.

Uniche note negative delle serata di Coppa sono gli infortuni ad Abate e Robinho, che vanno ad aggiungersi agli atri giocatori indisponibili, De Sciglio, Pazzini e El Shaarawy.

Domenica, nell'incontro di Catania, sembra che il tecnico Allegri voglia schierare come terzino destro il giovane centrocampista Poli, vista anche l'assenza di Zapata per squalifica e il possibile stop anche per Mexes che continua ad avere problemi ad un occhio.

Pubblicità
Pubblicità

Come si apprende dal sito ufficiale dei rossoneri, Abate ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra. I tempi di recupero saranno comunicati tra qualche giorno. Per Robinho, invece, si tratta di lussazione alla spalla sinistra. Lo rivedremo in campo a gennaio 2014.

Calciomercato: si susseguono come sempre le notizie e le voci di giocatori seguiti dalla società rossonera per il prossimo mercato di gennaio.

Dalla Spagna rimbalza la voce di un interessamento del Milan per Koke, forte centrocampista dell' Atletico Madrid. Sul giocatore però, ci sarebbe l'interesse anche di altri club europei come Manchester United e Real Madrid.

Apprendiamo, dal sito internet "canalemilan.it", che in Brasile si parla dell'interesse per Doria, forte centrale difensivo del Botafogo, e compagno di squadra di Clarence Seedorf. Quest'ultimo è tra i nomi papabili per la sostituzione più che probabile, a fine stagione, di Massimiliano Allegri.

Altro nome che viene accostato al rossoneri in queste ore è quello di Abel Hernandez del Palermo, che andrebbe a rinforzare il reparto offensivo della squadra.

Pubblicità

Sul giocatore palermitano c'è anche l'interesse di altre squadre, tra le quali Roma e Inter.

Per quanto riguarda i giocatori in partenza, probabilmente già nel mercato di gennaio, si continua a parlare del portiere di riserva Amelia, che vuole andare in una squadra per essere maggiormente impiegato e di Nocerino, poco impegnato dall'allenatore rossonero.

Tutto ancora in evoluzione poi, la situazione per quanto riguarda la rivoluzione dei vertici societari, che vorrebbe vedere la sostituzione ai vertici dell'Amministrazione Delegato Adriano Galliani con la figlia del Presidente Silvio Berlusconi, Barbara.

Circolano anche i nomi del probabile nuovo direttore dell'area tecnica della società, tra i quali spiccano quelli di Bigon e Sogliano. Staremo a vedere cosa succederà nei prossimi giorni, e quale sarà il futuro di Adriano Galliani.

Leggi tutto