Il pareggio di domenica notte contro il Torino, nella gara valida per l'undicesima giornata di Serie A, non ha calmato l'esaltazione dell'ambiente giallorosso vista la prima posizione in classifica dopo una prima parte di stagione praticamente perfetta nella quale la Roma ha conquistato dieci vittorie e un solo pareggio. Rudi Garcia nell'ultimo periodo ha dovuto fare a meno di due elementi importantissimi come Gervinho e Totti che ritarderanno il loro rientro in campo.

Per questo motivo le scelte in attacco per il tecnico capitolino sono quasi obbligatorie e rispetto alla gara contro il Torino dovrebbe rientrare titolare l'ex viola Adem Ljajic, che andrà a posizionarsi sulla corsia sinistra del tridente offensivo completato da Borriello e Florenzi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale A.S. Roma

Torna a centrocampo invece Pjanic che andrà a formare il trio con Strootman e De Rossi, anche se quest'ultimo potrebbe scalare al centro della difesa a causa della squalifica di Benatia.

Adem Ljajic, arrivato quest'estate dalla Fiorentina per circa 10 milioni di euro, rappresenta un elemento di grande valore per la rosa giallorossa. Con l'assenza di Totti il serbo è l'unico giocatore d'attacco in grado di garantire fantasia e per questo motivo Rudi Garcia – dopo averlo lasciato in panchina nella trasferta a Torino – gli darà la maglia da titolare. Il giocatore, quando chiamato in causa, ha dato una grande mano alla Roma realizzando anche tre reti e un assist vincente.

Intanto le notizie sul rientro di Francesco Totti non sono per nulla incoraggianti, visto che si parla di un suo ritorno in campo a gennaio 2014.