Una Juventus che molto probabilmente ha disputato la sua migliore partita di questo scorcio di stagione ha battuto con il perentorio risultato di 3-0, il Napoli, in uno dei due posticipi serali che hanno chiuso la 12esima giornata del campionato di Serie A, allo Juventus Stadium di Torino.

I bianconeri hanno giocato una gara intensissima a livelli molto alti, e per la prima mezz'ora di match, si è vista una sola squadra in campo: quella guidata da Antonio Conte.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Il Napoli di Benitez ci è apparso nell'arco di tutta la gara deconcentrato, svuotato; dal grigiore generale si è salvato per i partenopei il solo Lorenzo Insigne, l'unico a tentare qualche sortita offensiva.

Nella media la prova di Hamsik, ma comunque globalmente insufficiente. Male Higuain, che sembra l'ombra del campione ammirato con la maglia del Real Madrid. Gli azzurri avrebbero potuto tenere meglio il campo, invece sono rimasti in balìa della squadra bianconera per quasi tutto il match. Gli uomini di Benitez hanno, soprattutto nella ripresa, cercato di rendersi pericolosi ma non sono mai riusciti a battere Buffon, che nella gara di stasera ha bloccato in modo impeccabile alcuni tentativi degli azzurri.

I goal di questa bella partita sono stati realizzati da Llorente, Pirlo (con abile punizione) e da Pogba (gol da cinetica concesso a pochi mortali) ed il Napoli, è sembrata una squadra come un'altra.

Grazie a questa vittoria la Juventus si porta a -1 dalla Roma capolista a quota 31 punti in classifica, mentre il Napoli è terzo a quota 28 punti, seguita dall'Inter a quota 25 punti, pronta all'aggancio.

I migliori video del giorno

Tabellino di Juventus-Napoli 3-0:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal (86' Marchisio), Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez (84' Peluso); Llorente (88' Quagliarella). A disp.: Storari, Rubinho, De Ceglie, Motta, Padoin, Giovinco. All.: Conte

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Inler (79' Zapata), Behrami; Callejon (71' Mertens), Hamsik, Insigne; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Cannavaro, Britos, Uvini, Bariti, Dzemaili, Radosevic, Pandev. All. Benitez

Arbitro: Rocchi

Marcatori: 2' Llorente, 74' Pirlo, 80' Pogba (J)

Ammoniti: Bonucci, Ogbonna, Vidal (J), Hamsik (N)

Espulsi: Ogbonna (J)